Supersport: Fabien Foret “Non sarò al 100 % a Donington”

Supersport: Fabien Foret “Non sarò al 100 % a Donington”

Dopo l’infortunio di Phillip Island ben due interventi chirurgici

Fabien Foret ha rimediato la rottura di un tendine della mano sinistra e la frattura della vertebra L3 con il risultato di non potersi presentare al meglio della condizione fisica questo fine settimana a Donington. Il Campione del Mondo Supersport 2002 è stato operato in due distinte occasioni nel post-gara di Phillip Island, con la consapevolezza di non poter correre nella miglior forma possibile questo week-end nel Regno Unito. “Spero di esser pronto per Donington Park, ma certamente non al 100 % della forma fisica“, spiega Fabien Foret. “In queste settimane sono stato operato due volte e questo mi ha imposto un periodo di totale riposo camminando oltretutto con l’ausilio delle stampelle già in Australia. L’infortunio alla schiena non è un problema, anche se è molto doloroso. Per la mano destra ho perso del tessuto della pelle del dito medio e dell’anulare: il primo intervento è consistito nell’unire le due dita per velocizzare la guarigione con l’innesto di un nuovo tessuto, mentre il secondo è stato dovuto a risepararle. Certamente non potrò essere al 100 % a Donington, ma farò di tutto per conquistare il miglior risultato possibile in gara“, ha concluso Foret che non ha mai vinto su questo tracciato. Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy