CIV: Test a Misano per il team Motocorsa Racing

CIV: Test a Misano per il team Motocorsa Racing

In vista del doppio impegno tra CIV Superbike ed Europeo Superstock 1000 il team Motocorsa Racing ha svolto dei test a Misano con tutti i suoi piloti.

di Alessandro Palma

Il team Motocorsa Racing ha svolto tre giorni di test a Misano in vista della stagione agonistica 2018, che vedrà impegnata la squadra di Lorenzo Mauri sia nel CIV Superbike con Lorenzo Zanetti e Fabrizio Perotti, sia nell’Europeo Superstock 1000 con TJ Alberto e Federico Sandi.

Nonostante le condizioni meteo non ottimali, anche a causa delle basse temperature, il bilancio delle prove è senza dubbio positivo, in quanto questi test hanno permesso ai piloti di prendere confidenza con i propri tecnici e con le rispettive Ducati e soprattutto di raccogliere dati e fare esperienza sia sull’asciutto che sul bagnato.

Lorenzo Zanetti: “Venerdì sono partito subito forte, facendo segnare un ottimo crono dopo solo pochi giri, segno evidente che sull’asciutto siamo a posto. Sabato ho avuto un piccolo inconveniente tecnico che mi ha costretto al box e non ho potuto sfruttare la pista asciutta, perché poi nel pomeriggio si è messo a piovere. Domenica ho lavorato sulla messa a punto della mia Panigale sul bagnato e ritengo sia stato un lavoro importante, perché se ci saranno gare bagnate noi saremo pronti. Sono soddisfatto di queste prove e mi sento pronto per le prime due gare del CIV Superbike di inizio aprile”.

Fabrizio Perotti: “E’ stato il mio esordio assoluto con la Ducati ed è stato senza dubbio positivo. Sull’asciutto mi sono sentito subito a mio agio sia con la moto che con il team. Ovviamente devo ancora abituarmi al bicilindrico e ad uno uso diverso del cambio rispetto alle moto a quattro cilindri che ho utilizzato sino ad ora, ma è solo questione di tempo. Sul bagnato ho fatto fatica, anche perché l’asfalto era molto freddo, il grip scarso e io non volevo commettere errori. Abbiamo lavorato molto sull’assetto e sull’elettronica e posso dire di essere pronto per il primo round del CIV. Non vedo l’ora di scendere in pista e confrontarmi con i miei avversari”.

Federico Sandi: “Il clima freddo e la pioggia non ci hanno certo aiutato, ma quando la pista era asciutta ho girato forte e questo è molto importante, visto che sono solo alle prime esperienze con questa moto. Sono contento perché sono stato veloce sia sul giro secco che sul passo ed ho fatto segnare dei tempi interessanti anche dopo molti giri. Il feeling con la squadra è ottimo da tutti i punti di vista e anche la moto mi piace sempre di più. Sul bagnato ho fatto ovviamente un poco di fatica, perché non sapevo come avrebbe risposto la moto in quelle condizioni, ma a parte un’innocua scivolata sono soddisfatto di quello che abbiamo fatto con la pioggia”.

TJ Alberto: “Sono soddisfatto del lavoro svolto a Misano, sia in condizioni di pista asciutta che bagnata. Ho lavorato bene con la mia squadra e penso di aver fatto un considerevole passo in avanti rispetto allo scorso anno. Mi sto preparando con il massimo impegno al debutto nell’Europeo Superstock 1000 e questi tre giorni di test mi sono stati senza dubbio utili”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy