MXGP Trentino: Il Mondiale approda in Italia, diretta su Corsedimoto

MXGP Trentino: Il Mondiale approda in Italia, diretta su Corsedimoto

Il circuito trentino di Pietramurata ospita il quarto round stagionale del Mondiale MXGP. Nuovo duello tra Cairoli ed Herlings in diretta su Corsedimoto.

di Alessandro Palma

Dopo la doppietta di Antonio Cairoli a Valencia, il Mondiale MXGP affronterà il quarto round stagionale sul circuito di Pietramurata, in Trentino, dove il nove volte Campione del Mondo si giocherà nuovamente la vittoria col suo rivale e compagno di squadra Jeffrey Herlings.

3 A 3 – Dopo le prime tre tappe del 2018, Cairoli si trova in testa al campionato a quota 141 punti, a pari merito con Herlings. I due piloti del team Red Bull KTM Factory Racing si sono spartiti equamente le prime sei gare della stagione: se Cairoli ha vinto Gara 1 in Argentina e le due gare svoltesi in Spagna, Herlings ha trionfato nella seconda gara svoltasi a Neuquen per poi fare doppietta in casa a Valkenswaard. Il ruolino di marca di entrambi comprende tre vittorie e tre secondi posti e l’impressione è che anche l’MXGP of Trentino vivrà su questo emozionante duello. Tra l’altro, Pietramurata evoca buoni ricordi per entrambi, dato che sia Cairoli, sia Herlings hanno ottenuto tre vittorie di tappa negli ultimi cinque anni (TC222 negli anni 2013, 2016 e 2017, Herlings tre volte in MX2). Come andrà quest’anno? Scopritelo guardando qualifiche e gare in diretta su Corsedimoto:

GLI ALTRI – Con Cairoli ed Herlings che sembrano fare un altro mestiere, il “primo degli altri” è Clement Desalle, 3° a quota 103 punti e a -38 dai due leader. Il pilota Monster Energy Kawasaki, che ha vinto in Trentino nel 2014, cercherà di guadagnare punti importanti su Romain Febvre e Gautier Paulin, quarto e quinto con rispettivamente 101 e 98 punti. Punta invece a rifarsi dopo la vittoria sfiorata un anno fa Tim Gajser, in crescita dopo l’infortunio patito negli Internazionali d’Italia.

CLASSIFICA DEL CAMPIONATO – 1. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 141 punti 2. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 141 p.; 3. Clement Desalle (BEL, Kawasaki), 103 p.; 4. Romain Febvre (FRA, Yamaha), 101 p.; 5. Gautier Paulin (FRA, Husqvarna), 98 p.; 6. Glenn Coldenhoff (NED, KTM), 79 p.; 7. Jeremy Van Horebeek (BEL, Yamaha), 78 p.; 8. Maximilian Nagl (GER, TM), 60 p.; 9. Jeremy Seewer (SUI, Yamaha), 59 p.; 10. Julien Lieber (BEL, Kawasaki), 54 p.

MX2 – Le prime tre tappe del Mondiale MX2 2018 sono state un monologo di Pauls Jonass. Il Campione del Mondo MX2 in carica ha vinto tutte e sei le gare svoltesi tra Neuquen, Valkenswaard e Valencia e in campionato occupa la testa della classifica a quota 150 punti. Tra i piloti che proveranno ad arginare il pilota lettone in Trentino ci sono il suo compagno di squadra nel Red Bull KTM Factory Racing Team Jorge Prado, il danese della Husqvarna Thomas Kjer Olsen e l’australiano Hunter Lawrence. Occhio anche all’americano Darian Sanayei, protagonista di una bella Gara 2 a Valencia.

CLASSIFICA MX2 – 1. Pauls Jonass (LAT, KTM), 150 punti; 2. Thomas Kjer Olsen (DEN, Husqvarna), 120 p.; 3. Jorge Prado (ESP, KTM), 105 p.; 4. Hunter Lawrence (AUS, Honda), 99 p.; 5. Conrad Mewse (GBR, KTM), 81 p.; 6. Ben Watson (GBR, Yamaha), 81 p.; 7. Jed Beaton (AUS, Kawasaki), 72 p.; 8. Darian Sanayei (USA, Kawasaki), 68 p.; 9. Calvin Vlaanderen (RSA, Honda), 63 p.; 10. Vsevolod Brylyakov (RUS, Yamaha), 54 p.
 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy