MXGP: Ottobiano nel calendario 2018. Cairoli: “Una delle mie piste preferite”

MXGP: Ottobiano nel calendario 2018. Cairoli: “Una delle mie piste preferite”

Dopo una prima edizione di successo, il circuito di Ottobiano ospiterà nuovamente il Mondiale Motocross: il MXGP di Lombardia si disputerà il 17 giugno.

Nel 2018 il Mondiale Motocross avrà nuovamente una tappa lombarda: dopo il grande successo della passata edizione, il circuito di Ottobiano Motorsport ospiterà, per il secondo anno consecutivo, un nuovo appuntamento iridato con il MXGP di Lombardia, in programma il 16 ed il 17 giugno. Molto soddisfatto l’organizzatore italiano Stefano Avandero, proprietario anche di Maggiora Park, altro tracciato che spera di riaprire quanto prima.

“Portare il Mondiale a Ottobiano è stata una vera sfida” ha aggiunto Avandero, “ma anche un grande successo grazie ad uno staff ormai consolidato e col quale sto lavorando per migliorare ancora. Sono anche orgoglioso di avere due campioni del mondo in questa disciplina, vale a dire Tony Cairoli e Kiara Fontanesi, che insieme possono vantare 14 titoli mondiali e che potremo vedere in azione nel MXGP di Lombardia.”

L’impegno mostrato per il circuito di Ottobiano, dopo una sola edizione, ha comunque già dato i suoi frutti, visto che il promotore globale Youthstream ha deciso di premiarlo come Miglior Paddock dell’anno. L’obiettivo ora è di apportare ulteriori miglioramenti per la prossima stagione, organizzando un evento ricco di contenuti per gli appassionati e che possa offrire uno spettacolo unico, garantendo anche i massimi standard in fatto di sicurezza e servizi.

Tony Cairoli in azione al MXGP di Lombardia 2017
Tony Cairoli in azione al MXGP di Lombardia 2017

Anche il nove volte Campione del Mondo si è espresso su questo: “Ottobiano è una delle mie piste preferite, sabbiosa e tecnica, e sulla quale abbiamo ottenuto una doppietta importante, soprattutto perché conquistata davanti a tantissimi tifosi italiani venuti per mostrare il loro supporto. Spero di rivederli così numerosi anche nel 2018.”

Parole di estrema soddisfazione anche da parte di David Luongo, vice Presidente di Youthstream: “Dopo il successo del 2017, il Campionato Mondiale FIM Motocross tornerà ad Ottobiano per il GP di Lombardia. Siamo contenti di continuare la collaborazione con Stefano Avandero e Luca Gualini, con i quali dividiamo la stessa passione per il motocross. I tifosi italiani avranno così l’occasione di supportare l’idolo di casa Cairoli in una struttura fantastica.”

Luca Gualini, impegnato anche lui nell’organizzazione del GP ad Ottobiano Motorsport, conclude così: “Siamo lieti di ospitare di nuovo il Mondiale dopo un esordio davvero positivo. Ringrazio per la rinnovata fiducia non solo Youthstream e Stefano Avandero, ma anche le istituzioni, che hanno acconsentito a lavorare in tempi molto brevi per organizzare una tappa iridata. L’obiettivo è fare il modo che l’evento sia nuovamente un successo ed una finestra mondiale per la Lombardia ed il territorio del pavese.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy