MXGP Europa Gara 1 Antonio Cairoli solo 9° vince Gautier Paulin

MXGP Europa Gara 1 Antonio Cairoli solo 9° vince Gautier Paulin

MXGP Europa Gara Antonio Cairoli solo 9° vince Gautier Paulin Il nostro fuoriclasse resta imbottigliato al primo giro Tim Gajser sesto. Gara 2 alle 17:10

Commenta per primo!

E’ andata male ad Antonio Cairoli (KTM) la prima manche del GP Europa, sesto appuntamento del Mondiale Motocross a Valkernswaard, in Olanda. Partito male e rimasto imbottigliato al primo giro il fuoriclasse siciliano è arrivato solo nono. Vittoria al francese Gautier Paulin (Husqvarna). Cairoli perde altri tre punti dal leader del Mondiale Tim Gajser (Honda) finito sesto. La situazione adesso è Gajser punti 216, Cairoli 195. La rivincita alle 17:10.

TRAFFICO – Cairoli è entrato alla prima curva in nona posizione e nel corso del primo passaggio ha perso ancora posizioni restando bloccato da un concorrente caduto davanti a lui. Così si è trovato in quindicesima posizione, ormai irrimediabilmente staccato dalla vetta della corsa su un tracciato sabbios poco adatto ai sorpassi e alle rimonte come quella compiuta dallo stesso Cairoli domenica scorsa ad Arco di Trento, da ventesimo a secondo. Faticosamente l’otto volte iridato è risalito fino alla nona posizione. Non impeccabile neanche la prestazione di Tim Gajser caduto mentre era terzo e finito al sesto posto.

TOP PAULIN – Non ha invece avuto problemi Gautier Paulin, francese della Husqvarna partito davanti e solido vincitore nonostante alle sue spalle si sia statenato l’inferno con il belga Jeremy van Horebeek (Yamaha) e l’idolo di casa Jeffrey Herling (KTM) in lotta tra di loro e vicini al battistrada. Gajser è stato preceduto anche dall’altro ufficiale Honda HRC Evgeny Bobryshev e dal lituano Arminas Jasikonis (Suzuki)

cover fonta
Kiara Fontanesi

FONTANESI FUORI IN MX2 – Nella prima gara della MX2 successo del lettone Pauls Jonass (KTM) davanti al belga Julien Lieber (KTM) e all’americano Thomas Covington (Husqvarna). La nostra Kiara Fontanesi, quattro volte campionessa Mondiale femminile al debutto assoluto nella serie mondiale under 23 anni, è uscita a tre giri dalla fine e classificata 34° e ultima.

ARRIVO GARA 1: 1. Paulin (Fra-Husqvarna); 2. Van Horebeek (Yamaha); 3. Herlings (KTM); 4. Bobryshev (Honda); 5. Jasikonis (Suzuki); 6. Gajser (Honda); 7. Desalle (Kawasaki); 8. Coldenhoff (KTM); 9. Cairoli (KTM); 10. Nagl (Husqvarna).

VIDEO MXGP GP Europa Antonio Cairoli domina la qualifica

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy