MXGP Diario di Antonio Cairoli “Il 4° posto? Torno in Italia leader Mondiale”

MXGP Diario di Antonio Cairoli “Il 4° posto? Torno in Italia leader Mondiale”

Antonio Cairoli torna in Italia con la tabella rossa del leader Mondiale. Ecco com’è andata in Indonesia tra pioggia, cancellazioni ed entusiasmo

Antonio Cairoli ha chiuso al quarto posto gara 1 del GP Indonesia, seconda tappa della MXGP, conservando il primato nel Mondiale. Ecco com’è andata a Pingkal Pinang, ce lo racconta lo stesso otto volte campione del Mondo.

Eccomi qui, uff, che fine settimana impegnativo! Intendiamoci, non che di solito un weekend di gara sia una roba leggera, anzi, tutt’altro ma questa volta è stata davvero dura. Da una parte due settimane di viaggio sono lunghe, dall’altra i continui cambiamenti meteorologici ci hanno fatto cambiare programma di gara spesso, sottoponendoci ad ulteriore stress. Comunque sia è andata e si torna in Italia con la tabella rossa sempre con noi (nella foto, ndr) e questo è il fatto più importante. Alla fine sono contento di come sia andata, anche se questa volta sono rimasto fuori dal podio ma in ottica campionato è una gara positiva e sono contento del bel secondo posto centrato dal mio compagno Glenn.

La trasferta indonesiana si chiude quindi con un bilancio più che positivo, nonostante le condizioni estreme; qui ho incontrato gente calorosa e appassionatissima che usa molto i social e che ci segue con affetto, cibo interessante e bei paesaggi, peccato che la pioggia abbia rovinato lo spettacolo in pista. Le casse ormai sono chiuse e noi ritroveremo le moto tra due settimane in Argentina, lasciamo così il palazzetto dello sport che ha ospitato il paddock della MXGP, per andare in hotel per una bella doccia ed una meritata cena. Domani tutti insieme prenderemo il primo dei tre voli che ci porteranno a casa dove mostreremo anche un’insolita abbronzatura invernale; oltre alla pioggia infatti c’è stato anche un po’ di sole, quel che basta per farmi diventare rosso, visto che nonostante io sia siciliano, inspiegabilmente mi brucio come un norvegese al sole. A presto! 

Antonio Cairoli TC222

Photo Credit: TC222 Media

VIDEO Sintesi TV GP Indonesia MXGP e MX2

MXGP Indonesia Cronaca e classifiche

MXGP Diario Antonio Cairoli “Sono sopravvisuto”

MXGP FOTOGALLERY Indonesia Un mare di fango

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy