World Endurance: novità nel regolamento tecnico e sportivo per il 2011

World Endurance: novità nel regolamento tecnico e sportivo per il 2011

Cancellata definitivamente la Superpole

Commenta per primo!

Nel corso del recente Congresso Mondiale della FIM a Macau sono stati comunicati alcuni cambiamenti per la stagione 2011 del mondiale Endurance, nello specifico modifiche al regolamento tecnico e sportivo. Il primo cambiamento che interesserà soprattutto gli appassionati è la definitiva cancellazione della Superpole: istituita nelle passate stagioni è stata successivamente abrogata, ripristinata fino a giungere alla conclusione di determinare dall’anno prossimo la griglia di partenza soltanto con i risultati delle qualifiche ufficiali senza distinzioni tra le classi EWC e Superstock.

Altra decisione da parte della FIM ciascun pilota di ogni singolo equipaggio non potrà guidare per più di 3 ore consecutive, pena l’immediata squalifica dalla corsa della moto in gara.

Passando all’ordinamento tecnico, nel 2011 le squadre dell’EWC potranno presentare ai controlli dei commissari un massimo di 2 moto, una soltanto per la Superstock.

Definito anche il peso minimo: 170 kg per le gare che si disputano soltanto di giorno, 175 kg per le maratone endurance con una parte della contesa da svolgersi in notturna.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy