World Endurance: arriva la BMW con un dream team per la S1000RR

World Endurance: arriva la BMW con un dream team per la S1000RR

Manca solo l’annuncio

Commenta per primo!

Più di una semplice indiscrezione. La BMW è pronta a tornare nell’Endurance, questa volta dalla porta principale per puntare alle vittorie nelle classiche francesi di Le Mans (24 ore) e Magny Cours (Bol d’Or). La casa tedesca in passato aveva investito molto sulle gare di durata, presenziando con un proprio team ufficiale con le HP2 Sport che hanno raccolto buonii risultati.

Successivamente BMW Motorrad Motorsport aveva deciso di ritirarsi dal World Endurance per concentrarsi sul progetto Superbike, ma adesso sembrano esserci tutte le condizioni per un ritorno dove manca solo l’annuncio ufficiale. La casa dell’Elica, nelle intenzioni, dovrebbe presentarsi al via con una S1000RR con supporto ufficiale Michelin, schierata dall’ex team Honda France, rimasto “a piedi” dopo il mancato supporto per disputare lo scorso settembre il Bol d’Or.

Con la S1000RR gommata Michelin arriveranno piloti di grande valore come Matthieu Lagrive, Sebastien Gimbert ed Erwan Nigon, volti noti nell’Endurance che non hanno assolutamente bisogno di presentazioni.

La BMW aveva già preso parte recentemente al Bol d’Or con una S1000RR affidata al team Sikora Bily Prorace, squadra polacca che ha chiuso al quarto posto nella Superstock. Nel caso BMW confermi il progetto, sarebbe la quarta casa ufficialmente rappresentata nella categoria dopo Yamaha (con YART e GMT94), Suzuki (SERT), Kawasaki (GSR Kawasaki).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy