Endurance: Suzuki SERT punta al tredicesimo titolo mondiale

Endurance: Suzuki SERT punta al tredicesimo titolo mondiale

Con Philippe, Delhalle e Da Costa

Commenta per primo!

Un team, una leggenda. Sin dai primissimi anni ’90 SERT, acronimo di Suzuki Endurance Racing Team, è garanzia di successi nelle corse di durata, il riferimento assoluto per chi si vuole confrontare nel Mondiale Endurance. Con sempre Dominique Meliand al timone di comando, SERT ha raggiunto dei traguardi impressionanti e senza eguali nella specialità: 12 titoli Mondiali Endurance, 15 complessivamente conteggiando anche i due Master of Endurance (2002 e 2003, all’epoca campionato #1 a scapito del mondiale) e la Coppa del Mondo del 2001. Sulla scia del “tris” conseguito nell’ultimo triennio, per il 2013 inevitabilmente il Suzuki Endurance Racing Team punta all’ennesimo alloro con il pieno supporto di Suzuki, Yoshimura, Dunlop e Bihr, schierando un equipaggio sulla carta “da battere” per tutti. Il “capitano” della SERT resterà nuovamente Vincent Philippe, sette volte Campione del Mondo (2005, 2006, 2007, 2008, 2010, 2011 e 2012), affiancato nuovamente da Anthony Delhalle con il gradito rientro di Julien Da Costa, con Kawasaki nell’ultimo quadriennio, ma già con SERT dal 2006 e 200, conquistando il “Master of Endurance” nel 2006 e due titoli Mondiali EWC (comprensivi di una vittoria al Bol d’Or) nel successivo biennio. Con questo squadrone Dominique Meliand conta di portare a casa l’ennesimo titolo per il Suzuki Endurance Racing Team, confrontandosi in un mondiale EWC sempre più combattuto con la presenza in forma ufficiale di BMW, Yamaha e Honda. Il palmares del Suzuki Endurance Racing Team – 12 titoli mondiali Endurance (83, 87, 88, 97, 99, 2005, 2006, 2007, 2008, 2010, 2011, 2012) – 1 coppa del mondo Endurance (2001) – 2 Master of Endurance (2002, 2003) – 15 Bol d’Or (80, 84, 93, 98, 99, 2000, 2001, 2002, 2003, 2004, 2005, 2006, 2008, 2009, 2010, 2011) – 7 successi alla 24 ore di Le Mans (82, 97, 2002, 2003, 2004, 2007, 2008) – 9 trionfi alla 24 ore di Liegi (81, 85, 87, 88, 91, 97, 2001, 2002, 2003)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy