Endurance: le squadre affilano le armi per la 8 ore di Suzuka

Endurance: le squadre affilano le armi per la 8 ore di Suzuka

Equipaggi al top per la vittoria

Commenta per primo!

Archiviata l’edizione 2013 del Bol d’Or, per i top team del FIM Endurance World Championship è già arrivato il momento di pensare alla 8 ore di Suzuka, evento “facoltativo” del calendario iridato dove si confronteranno le principali squadre dell’EWC e le squadre ufficiali (o semi-ufficiali) dei quattro colossi giapponesi.

Per portare a casa punti importanti per la classifica Yamaha Austria (“Monster Energy Yamaha YART”), 2° al Bol d’Or, accanto a Broc Parkes schiererà un grande protagonista delle ultime due edizioni con Yoshimura quale Josh Waters più Katsuyuki Nakasuga, Campione All Japan Superbike in carica e tester Yamaha MotoGP (2° assoluto a Valencia lo scorso anno), ma soprattutto poleman proprio con YART nella passata edizione.

Se non cambieranno più di tanto gli equipaggi di Suzuki S.E.R.T. (confermatissimo il trio formato da Vincent Philippe, Julien Da Costa e Anthony Delhalle), Yamaha GMT94 (sempre con Matthieu Lagrive, David Checa, Kenny Foray e Maxime Berger) così come per BMW Motorrad France e Honda TT Legends, saranno da seguire con interesse i top team della JSB1000.

In F.C.C. TSR Honda, detentore del trofeo, sono attesi Kousuke Akiyoshi e Jonathan Rea (più Michael van der Mark in qualità di “riserva”), mentre HARC-PRO Honda punta a Takumi Takahashi, Hiroshi Aoyama e Ryuichi Kiyonari. Da segnalare infine gli eccezionali ritorni di Shinichi Itoh con la Honda TOHO Racing with Moriwaki, ma soprattutto di Kevin Schwantz che affiancherà Yukio Kagayama e Noriyuki Haga con la Suzuki GSX-R 1000 del Team Kagayama.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy