Endurance: la prima vittoria di BMW Motorrad France

Endurance: la prima vittoria di BMW Motorrad France

Trionfo alla 8 ore di Albacete

Commenta per primo!

Superati diversi ostacoli nella definizione del programma negli ultimi 14 mesi, BMW Motorrad France ha conquistato la prima vittoria nel Mondiale Endurance grazie al successo conseguito da Erwan Nigon (con la stessa squadra campione francese Superbike in carica) e Sebastien Gimbert alla 8 ore di Albacete. La formazione di riferimento BMW nella categoria ha sostanzialmente dominato sul tracciato iberico con Nigon in grado di conquistare il comando delle operazioni già alla partenza senza mai cedere la leadership ai più diretti inseguitori. Alla prima vittoria nelle corse di durata, la BMW ha così avvicinato la leadership di campionato ora distante soltanto 2 punti rispetto al Suzuki Endurance Racing Team. Un risultato davvero prestigioso per la struttura diretta da Michael Bartholemy, che ha rilevato il programma di BMW Motorrad France soltanto nel settembre 2010 alla vigilia del Bol d’Or, preparando una BMW S1000RR gommata Michelin davvero inavvicinabile ad Albacete. Ci siamo presentati a questo evento fiduciosi di poter ottenere un buon risultato, ma la vittoria ha superato le nostre aspettative“, ha spiegato Volker Scheck, direttore del team. “Abbiamo dato vita al programma Endurance nel 2009 (inizialmente con Honda sotto la denominazione BMP Elf 99 Racing Team, ndr), raccogliere i primi frutti così presto è davvero incredibile. Come squadra abbiamo lavorato molto bene: la moto non ha dato problemi, Erwan e Sebastien sono stati eccezionali alla guida. Con questa vittoria ripaghiamo la fiducia di BMW, anche perchè si tratta del primo successo in un campionato del mondo della S1000RR. Adesso siamo a soli 2 punti dalla leadership, andremo a Suzuka con l’obiettivo di raggiungere questo traguardo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy