Endurance: equipaggi 2013 definiti per i top team del Mondiale

Endurance: equipaggi 2013 definiti per i top team del Mondiale

Schieramenti di lusso per l’EWC

Commenta per primo!

La stagione 2013 del FIM Endurance World Championship prenderà il via soltanto il 20-21 aprile prossimi con la 77esima edizione del Bol d’Or a Magny Cours, ma le squadre attese protagoniste della top class EWC hanno già definito i propri equipaggi per dare l’assalto al titolo mondiale delle corse di durata. Partendo doverosamente dai Campioni del Mondo in carica di Suzuki S.E.R.T., Dominique Meliand accanto ai pluri-titolati ed intoccabili Vincent Philippe e Anthony Delhalle ha richiamato Julien Da Costa, al ritorno con Suzuki dopo la positiva parentesi del 2006-2008 culminata con la conquista del Mondiale EWC, tra i principali artefici dei successi Kawasaki SRC dell’ultimo triennio tra 24 Heures Moto di Le Mans (tre vittorie su tre) e Bol d’Or (trionfo lo scorso anno). Alla Suzuki rispondono i vice-Campioni del Mondo di BMW Motorrad France Team Thevent con il rinnovo del sodalizio tra BMW e Michelin ed una sola modifica nell’equipaggio. Con Erwan Nigon impegnato a difendere il titolo conquistato nell’IDM Superbike con Pirelli e alpha Technik/Van Zon BMW, Michael Bartholemy ha ingaggiato il Campione Superstock 1000 FIM Cup in carica Sylvain Barrier accanto ai riconfermati Sebastien Gimbert e Damian Cudlin. Diverse novità in YART Campioni del Mondo 2009, YART (acronimo di Yamaha Austria Racing Team, oggi “Monster Yamaha YART”) con il pieno supporto di Yamaha ha completamente rinnovato il proprio organico frutto del gran lavoro del team manager Mandy Kainz: accanto a Igor Jerman (10 anni trascorsi in YART) correranno l’ex runner-up del Mondiale Supersport Broc Parkes (oggi pilota Yamaha Motor Australia nella Formula Xtreme australiana), il fenomenale Katsuyuki Nakasuga (tre titolo nell’All Japan Superbike, 2° nella MotoGP a Valencia 2012 e poleman con YART lo scorso anno alla 8 ore di Suzuka). Accanto a loro per la prova di Suzuka correrà anche Josh Waters, titolato Superbike in madrepatria, oggi pilota Milwaukee Yamaha nel BSB. Novità anche in casa Yamaha GMT94 con Christophe Guyot che si è assicurato un talento del calibro di Maxime Berger per affiancare il rodato trio formato dal penta-iridato Matthieu Lagrive, il Campione del Mondo 2004 (proprio con GMT94) David Checa e Kenny Foray, riconfermando la partnership con Yamaha Motor France e Michelin. Terzo anno di presenza nell'EWC per Honda TT Legends Si punta in alto al terzo anno di progetto in Honda TT Legends, scegliendo veri e propri “specialisti” della velocità accanto al leggendario 19 volte vincitore al Tourist Trophy John McGuinness: l’icona del British Superbike Michael Rutter, Simon Andrews e come illustre “riserva” Gary Johnson. Apprezzabile l’impegno per il 26esimo anno consecutivo nell’Endurance di Bolliger Team Switzerland con la Kawasaki #8 per Horst Saiger, Roman Stamm ed il neo-acquisto Marc Wildisen, il tutto in attesa di conoscere il terzetto di Kawasaki SRC per ripetere la “doppietta” del 2012 al Bol d’Or e 24 Heures Moto di Le Mans: accanto a Gregory Leblanc, Gilles Stafler tratta con Kawasaki KHI per il “prestito” di Loris Baz e Fabien Foret…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy