Trofeo Italia Naked: tutto è pronto per la stagione 2016

Trofeo Italia Naked: tutto è pronto per la stagione 2016

Il Trofeo Italia Naked 2016 ai nastri di partenza: costi d’iscrizione, calendario e protagonisti

Commenta per primo!

Manca ormai poco più di un mese per l’apertura 2016 del Trofeo Italia Naked, competizione aperta ai piloti in possesso di moto nate “nude”. Dopo le premiazioni della stagione 2015 presso il Motor Bike Expo di Verona si inizia a delineare la griglia di partenza del campionato che inizierà a Vallelunga il 13 Marzo per poi proseguire sul circuito umbro di Magione il 10 Aprile, giro di boa al “Marco Simoncelli” di Misano il 5 Giugno. Ultime due tappe al Mugello il 28 Agosto e tappa finale a Vallelunga il 18 Settembre.

Prezzi

Si faranno 5 tranche di pagamento per venire incontro ai piloti così strutturati:

1) 300€ al 24 GENNAIO

2) 500€ al 15 FEBBRAIO

3) 400€ al 13 MARZO

4) 500€ al 10 APRILE

5) 300€ al 5 GIUGNO

La wild card costerà 350€ e potrà prendere punti SOLAMENTE in occasione delle prime 2 tappe del trofeo; le categorie saranno le UNDER 800, OVER 800 E ROAD AIR (per i mezzi raffreddati ad aria).

Per partecipare al campionato servirà la licenza VELOCITA’ JUNIOR, SENIOR O ONE EVENT

Sito internet

www.trofeoitalianaked.it

Protagonisti

Nella Under 800 occhi puntati sul pilota Gmc Vascon che dopo il 3° posto della stagione 2015 proverà a migliorare il suo piazzamento finale, ma se la dovrà vedere con il pilota ligure Antonio Marzo che conferma la sua partecipazione al Campionato e promette battaglia. Tra i due si potrebbe inserire Federico Natali, news entry in sella alla Suzuki. Nella Over 800 il campione 2015, Giampiero Scopetani e il suo team “Nuova M2 Racing” cercano aria di conferma, ma troveranno pane per i loro denti dato che nella stessa categoria daranno battaglia soprattutto il pilota marchiato Gmc Claudio Dottorini con la sua Aprilia Tuono “marchiata” Gabro Racing e la Bmw di Jonatan Gallina che, dopo un lungo periodo di stop, torna ad rincrociare le traiettorie con gli avversari “nudi”.

GMC Sport Division

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy