CIV Superstock 1000 Monza: Domenico Colucci in pole

CIV Superstock 1000 Monza: Domenico Colucci in pole

Commenta per primo!

Poche sorprese per questo sabato di qualifiche sul circuito di Monza, per questo secondo round del Campionato Italiano Velocità. Nella categoria Stock 1000 il più veloce è Domenico Colucci con la Ducati 1098R del team Barni Racing. Il pilota di Matera ottiene la pole con il tempo di 1’48″298 staccando di ben un secondo il suo primo inseguitore, quel Danilo Petrucci su Yamaha Piellemoto che pare l’unico in grado di poter stare dietro all’ex pilota ufficiale Ducati Xerox.

Chi è riuscito a migliorarsi nella sessione pomeridiana è Stefano Cruciani su Ducati, preparata dalla squadra Stop And Go Dunlop. Il trentenne di Macerata ha migliorato dalla mattinata il suo crono di più di 4 decimi, piazzandosi terzo davanti alla Suzuki “ufficiale” di Claudio Corti e ad un’altra Ducati, quella di Roberto Lacalendola del team Speed Shadows.

Sesto è Javier Fores con la Kawasaki Pedercini: lo spagnolo vincitore a Valencia nella gara della coppa del “mondiale” Superstock 1000 precede Emanuele Russo con la Suzuki del team Celani. Nono è l’avellinese Gino Salvatore su Yamaha che precede Chris Seaton, protagonista lo scorso anno della gara conclusiva di Portimao per la FIM Superstock 1000 Cup ed ora nel Campionato Italiano Velocità con il team Yamaha Real Racing. Il pilota australiano paga molto quanto a velocità di punta, con una best speed inferiore di ben 20 km/h rispetto ai primi classificati.

Valerio Piccini

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy