CIV 2018: Gianluca Vizziello al via del National Trophy 1000

CIV 2018: Gianluca Vizziello al via del National Trophy 1000

Gianluca Vizziello tornerà in pista dopo un brutto infortunio alla gamba sinistra e correrà nel National Trophy 1000 con la Yamaha del team Falsini Racing.

di Alessandro Palma

Nel 2018 Gianluca Vizziello correrà nel National Trophy 1000. Il forte pilota di Policoro è reduce dalla frattura di tibia e perone della gamba sinistra rimediata il 16 settembre 2017 a Vallelunga, dove si trovava per una tappa della Dunlop Cup 1000 con una Yamaha R1, ed è pronto a tornare in pista con la Yamaha R1 del team Falsini Racing.

Vizziello (nella foto con Massimo Falsini, titolare del team) è noto tra gli appassionati di motociclismo per i suoi trascorsi nei mondiali Superbike e Supersport e nel 2004 è arrivato secondo nell’Europeo Superstock 1000 dopo aver conquistato quattro vittorie e tre secondi posti in nove gare. Tra gli highlights delle ultime stagioni va ricordato quanto successo nel 2016: chiamato dal team Go Eleven per sostituire l’infortunato Roman Ramos, Vizziello si è fatto 750 km in macchina di notte per partecipare al round di Imola del Mondiale Superbike e ha poi ottenuto il secondo tempo nel warm-up.

Il pilota si sta ancora riprendendo dall’infortunio, ma è già carico per la nuova avventura: “A fine febbraio leverò i ferri. Ci vorrà un po’ di fisioterapia, ma voglio tornare subito competitivo e il mio obiettivo per il 2018 è quello di vincere il National Trophy 1000. Ringrazio il team Falsini Racing, Dunlop, Premier e Rewin per il sostegno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy