CEV Moto3 Valencia, Gara 2: Vittoria di Raul Fernandez, Pagliani 2°

CEV Moto3 Valencia, Gara 2: Vittoria di Raul Fernandez, Pagliani 2°

In una gara interrotta inizialmente per un pauroso incidente occorso a Sergio Garcia, trionfa Raul Fernandez davanti a Manuel Pagliani ed Ai Ogura.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Si chiude il fine settimana a Valencia con la vittoria di Raul Fernandez in una gara 2 piuttosto complessa e fermata per un incidente occorso al vincitore di Gara 1 Sergio Garcia, portato immediatamente al Centro Medico. Sul podio c’è anche Manuel Pagliani, secondo per un soffio davanti ad Ai Ogura, ma contiamo in top ten anche Davide Pizzoli e Riccardo Rossi.

Il semaforo si spegne ed assistiamo all’ottimo scatto iniziale di Viu, Vietti e Pagliani, mentre non è una buona giornata per Anthony Groppi, determinato a rifarsi dopo una Gara 1 complicata ma vittima di problemi tecnici ancora prima del via e costretto a tornare in pit lane. Poco dopo ecco un incidente multiplo, con un pilota in particolare (Sergio Garcia, il vincitore della prima gara) investito da Yari Montella che lo seguiva, con lo spagnolo rimasto fermo in pista: inevitabile la bandiera rossa, che blocca la gara per permettere i soccorsi.

Dopo una lunga pausa si riavvia una veloce procedura di ripartenza, che porta ad una gara sprint di soli 12 giri. Si ripetono Viu, Vietti e Pagliani, che occupano le prime tre posizioni, mentre non è una buona partenza per Ieraci, reduce da uno zero in Gara 1 e caduto nei primi giri. In azione anche Montella, scattato dalla pit lane visti i danni riportati alla sua moto nell’incidente. La situazione però non dura a lungo, perché sia il poleman che Vietti sono protagonisti di due cadute distinte che li pongono fuori dai giochi.

Chi però riesce ad avere lo spunto vincente è Raul Fernandez, che imposta un gran ritmo e lascia un folto gruppo di inseguitori a svariati secondi di ritardo: arriva così la vittoria per il pilota del Angel Nieto Team, ma c’è un po’ di Italia sul podio grazie a Manuel Pagliani, secondo al traguardo davanti ad Ai Ogura. Giù dal podio Yuki Kunii, che ha preceduto Somkiat Chantra ed i nostri Davide Pizzoli e Riccardo Rossi, mentre Vicente Perez è ottavo, seguito da Gerard Riu e Charlie Nesbitt.

La classifica

Cattura
Cattura1

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy