CEV Moto3 Un thailandese per la VR46: ecco Wongthananon

CEV Moto3 Un thailandese per la VR46: ecco Wongthananon

Dopo la nostra anticipazione, adesso è ufficiale: Apiwat Wongthananon correrà con una KTM della VR46 nel CEV Moto3 2017, prodotto del Master Camp Yamaha.

In seguito alla nostra anticipazione del 26 gennaio scorso, in occasione dei Test della MotoGP a Sepang è arrivata l’ufficialità. Apiwat Wongthananon, 23enne pilota thailandese, correrà con una terza KTM RC 250 GP della VR46 nel CEV Moto3 (Mondiale Junior FIM) 2017. Se il riconfermato Dennis Foggia e Celestino Vietti Ramus correranno sotto le insegne dello Junior Team VR46 Riders Academy, l’originario di Chonburi difenderà i colori del VR46 Master Camp Team frutto dell’accordo tra la stessa VR46 di Valentino Rossi e Yamaha.

Classe 1994, Wongthananon si è laureato lo scorso anno Campione della Asia Production AP250 in sella ad una Yamaha R25 del Yamaha Thailand Racing Team, vantando un bottino complessivo di 8 vittorie in 10 gare disputate. Con persino un gettone di presenza nel Mondiale Moto2 da wild card a Sepang nel 2011, all’epoca in sella ad una FTR del team Stop And Go patrocinata da Thai Honda, Apiwat è stato individuato dalla casa dei Tre Diapason per questo programma frutto del sodalizio tra Yamaha e la VR46, partito con l’ormai celebre “Yamaha VR46 Master Camp” tenutosi (in due distinte occasioni) nell’estate 2016.

Sono molto felice e onorato di aver firmato con la VR46 Riders Academy: per me è come un sogno che si avvera“, ha ammesso Apiwat Wongthananon. “I miei risultati con lo Yamaha Thailand Racing Team sono stati buoni e sono riuscito ad aggiudicarmi il titolo nella AP250 oltre che presenziare al Master Camp VR46, un’esperienza straordinaria che mi ha permesso di allenarmi in Italia con gli altri piloti della Academy. Far parte della VR46 è un’occasione unica che ti capita una volta della vita: Valentino è il mio idolo, il mio modello e l’ho sempre ammirato. Desidero ringraziare lui, Yamaha, tutta la VR46 Riders Academy per questa opportunità. Sono motivato a lavorare duro, imparare il più possibile e far del mio meglio nel CEV“.

Apiwat Wongthananon Campione 2016 della Asia Production AP250 con Yamaha
Apiwat Wongthananon Campione 2016 della Asia Production AP250 con Yamaha

Questo progetto è per noi una grande scommessa“, spiega Alessio ‘Uccio’ Salucci, Responsabile della VR46 Riders Academy. “Il nostro primo obiettivo è stato quello di selezionare una serie di giovani piloti Yamaha per allenarsi insieme ai nostri portacolori della Academy e a Valentino. Adesso questo progetto è diventato qualcosa di più grande: uno di loro si trasferirà a Tavullia, si allenerà a tempo pieno con i piloti della VR46 Riders Academy e correrà in uno dei campionati più competitivi del mondo cercando di diventare un pilota professionista a tutti gli effetti. Siamo molto felice di accogliere Apiwat, faremo di tutto per aiutarlo in questo percorso di crescita offrendogli tutti gli strumenti essenziale per affermarsi“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy