CEV Moto3 Charlie Nesbitt trova l’accordo con Monlau

CEV Moto3 Charlie Nesbitt trova l’accordo con Monlau

Il giovane Campione British Motostar in carica Charlie Nesbitt correrà a tempo pieno nel CEV con il team Monlau grazie ai buoni uffici di Scott Redding e Michael Bartholemy.

di Alessio Piana, @alessiopiana130

Dal titolo britannico Moto3 al ‘Mundialito’ con un vero top team. Charlie Nesbitt, 15enne giovane promessa del motociclismo d’Oltremanica, grazie al supporto del suo mentore Scott Redding e di Michael Bartholemy (Team Manager Marc VDS nel Motomondiale) ha trovato l’intesa con il Monlau Competición di Emilio Alzamora per disputare tutto il CEV Moto3 2017 in sella ad una Honda NSF250RW.

Nesbitt non sarà propriamente al debutto della serie in quanto, sempre con Monlau, aveva esordito nell’atto conclusivo della stagione 2016 a Valencia. Con soltanto un pregresso test all’attivo era riuscito a concludere all’11° e 16° posto le due gare in programma, un bel biglietto da visita in vista dell’impegno a tempo pieno per il 2017.

Questa per me è una fantastica opportunità“, ha ammesso Charlie Nesbitt. “Insieme alla mia famiglia abbiamo lavorato duramente per arrivare fino a questo punto: mi sono meritato questa occasione, ma nel contempo sono molto fortunato a poter entrare a far parte di un team come Monlau. Per la stagione 2017 sono fiducioso, sarò seguito da uno staff competente e da persone di fiducia a cui potrò rivolgermi in qualsiasi momento. Colgo l’occasione per ringraziare tutti i miei sponsor e chi ha creduto in me, in primis Scott Redding, Michael Bartholemy ed il team Monlau“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy