CEV Moto2 Jerez Gara Primo centro per Alan Techer e la NTS

CEV Moto2 Jerez Gara Primo centro per Alan Techer e la NTS

Alan Techer batte il Campione 2016 Steven Odendaal a Jerez nel CEV Moto2 e porta al primo successo l’originale NTS NH6.

I protagonisti della gara del CEV Moto2 a Jerez de la Frontera sono soprattutto i primi tre in classifica generale, autori di una bella battaglia che alla fine premia Alan Techer: il francese ottiene il primo successo personale e dello sperimentale progetto nipponico (supportato da Geo Technology) NTS NH6 in partnership con Bruno Performance. In questo modo pone tra sé e Tetsuka Nagashima (terzo al traguardo) 12 punti, utili per mantenerlo in seconda posizione provvisoria, mentre il neo-Campione Europeo Steven Odendaal chiude secondo.

Si spegne il semaforo ed è il poleman sudafricano ad avere lo scatto migliore, davanti a Techer, Ekky, Nagashima, Rosli e Fernandez. Ben presto però il pilota dell’Argiñano & Ginés Racing Team ed il francese, portatosi quasi subito in testa, riescono ad accumulare decimi di vantaggio sugli inseguitori: solo Nagashima riuscirà poi a ricucire il distacco, mentre Ekky e Fernandez ingaggeranno un gran duello per la quarta posizione. Lo spagnolo però riuscirà ad avere la meglio mantenendo un gran ritmo che però non gli servirà per portarsi a ridosso della zona podio.

La battaglia continua fino a fine, finché Alan Techer non taglia il traguardo davanti a tutti portandosi a casa la prima vittoria stagionale, nonché il primo successo anche per il suo team NTS T Pro. Secondo per circa 7 centesimi è Steven Odendaal, mentre completa il podio Tetsuta Nagashima. Quarta posizione finale per Augusto Fernandez davanti a Dimas Ekky, mentre conclude in sesta piazza Eric Granado, che precede Iker Lecuona e Marcel Brenner.

Chiudono la top ten Ramdan Rosli e Gabriele Ruju, mentre questi sono i piazzamenti degli altri italiani: Jacopo Cretaro (rientrante dopo il drammatico incidente al MotorLand Aragón) chiude diciannovesimo nonché terzo della classe Superstock 600, mentre Samuele Cavalieri e Federico Fuligni portano a casa entrambi uno zero, quest’ultimo in seguito ad uno spaventoso incidente al via.

FIM CEV Moto2 European Championship 2016
Circuito de Jerez
Classifica Gara

01- Alan Techer – NTS T Pro Project – NTS NH6 – 17 giri
02- Steven Odendaal – AGR Team – KALEX Moto2 – + 0.075
03- Tetsuta Nagashima – Ajo Motorsport Academy – KALEX Moto2 – + 1.796
04- Augusto Fernandez – TargoBank CNS Motorsport – Tech 3 Mistral 610 – + 9.589
05- Dimas Ekky Pratama – Astra Honda – KALEX Moto2 – + 9.804
06- Eric Granado – Promoracing – KALEX Moto2 – + 12.201
07- Iker Lecuona – Race Experience – KALEX Moto2 – + 14.803
08- Marcel Brenner – Team Nobby H43 Talasur – H43 Moto2 – + 15.150
09- Ramdan Rosli – Petronas AHM Malaysia – KALEX Moto2 – + 23.440
10- Gabriele Ruju – TargoBank CNS Motorsport – Tech 3 Mistral 610 – + 36.876
11- Jayson Uribe – AGR Team – KALEX Moto2 – + 36.948
12- Xavi Cardelus – Promoracing – KALEX Moto2 – + 37.471
13- Lukas Tulovic – Team Ciatti – KALEX Moto2 – + 46.094
14- Louis Rossi – MR Griful – MVR M2 – + 46.919
15- Angel Poyatos – Cruciani Racing – Suter MMX2 – + 51.543
16- Ivo Lopes – Oneundret Racing Team – Kawasaki ZX-6R – + 57.005 (STK600)
17- Thomas Sigvartsen – Team Nobby H43 Talasur – KALEX Moto2 – + 1’02.835
18- Thibaut Gourin – Race Experience – Yamaha YZF R6 – + 1’08.501 (STK600)
19- Jacopo Cretaro – Team Ciatti Middem – Yamaha YZF R6 – + 1’08.616 (STK600)
20- Pontus Duerlund – Team Ogeborn Motorsport – KALEX Moto2 – + 1’12.998
21- Ana Carrasco – Cruciani Racing – Suter MMX2 – + 1’13.978
22- Jeremy Bernet – Team Stratos – Ariane2 – + 1’14.816
23- Guillaume Raymond – Ecurie Berga – FTR Moto M212 – + 1’21.846

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy