Campionato Italiano Minimoto e CIV Junior: Verona apre la stagione 2018

Campionato Italiano Minimoto e CIV Junior: Verona apre la stagione 2018

Al Motor BikeExpo di Verona presentata la stagione 2018 del Campionato Italiano Minimoto e del CIV Junior con importanti novità

di Redazione Corsedimoto

Il palcoscenico d’eccellenza rappresentato dal Motor Bike Expo di Verona ha sancito il via ufficiale della stagione 2018 per quanto concerne il Campionato Italiano Minimoto e CIV Junior, formule di successo votate al valorizzare e formare agonisticamente giovani talenti del motociclismo tricolore. Sulla scia del successo maturato nel precedente biennio, per l’anno nuovo le categorie delle cosiddette “ruote basse” rispetteranno la filosofia di un continuo rinnovamento, destinato ad offrire una decisa spinta propulsiva all’intera specialità.

CAMPIONI 2017 – Aspettando il primo appuntamento stagionale in programma il 22 aprile prossimo a Cervesina, il Motor Bike Expo ha ospitato la premiazione ufficiali di tutti i Campioni italiani della stagione 2017. Per il Campionato Italiano Minimoto massimo risalto ai giovani talenti in trionfo nelle classi Junior del calibro di Riccardo Trolese (Junior A), Demis Mihaila (Junior B) e Simone Graziano (Junior C), discorso analogo per le graduatorie Open: Matteo Vannucci (Open A), Luca Mancin (Open B) e Stefano Cornachin (Open C) più Mauro Finelli riferimento i Gentlemen. Per il CIV Junior sono saliti sul palco i Campioni 2017 delle rispettive classi di appartenenza tra MiniGP e la prima edizione del Campionato Italiano OHVALE GP-0: Andrea Natali (MiniGP 50cc), Davide Conte (PreMiniGP 50cc), Edoardo Liguori (OHVALE GP-0 110), Alessandro Zanca (OHVALE GP-0 160) e Alessio Chessa (OHVALE GP-0 190).

CALENDARIO 2018 – Consolidando il successo delle precedenti due stagioni,nelil Campionato Italiano Minimoto la prima prova stagionale avverrà nel nuovo impianto di Cervesina (PV), poi si correrà una volta al mese (ad eccezione di agosto mese dedicato al campionato europeo) fino a settembre. Dopo il semaforo verde del 21 e 22 aprile, il secondo appuntamento si svolgerà il 12 e 13 maggio a Castrezzato (BS). Gli impianti di San Mauro Mare (FC) e Contigliano (RI) ospiteranno, rispettivamente il 9-10 giugno e il 14-15 luglio, gare che potranno essere determinanti. Gran finale il 15 e 16 settembre a Jesolo (VE). Per la stagione 2018 il CIV Junior ospiterà le gare del Campionato Italiano MiniGP, del riconfermatissimo (ed in costante ascesa) Campionato Italiano OHVALE GP-0 e del Trofeo Yamaha R125 Cup, introdotto con successo lo scorso anno. I primi due weekend di gara avranno luogo in concomitanza con il tricolore Minimoto: il 21 e 22 aprile all’Autodromo Tazio Nuvolari e il 12 e 13 maggio a Franciacorta (BS). Quinto e sesto round in programma a Varano (PR) mentre, sul finale di campionato, i prestigiosi autodromi di Magione (PG) e Vallelunga (RM) saranno teatro delle sfide decisive.

NOVITA’ – Il CIV Junior si uniforma al format del Campionato Italiano Minimoto sperimentato con successo nel precedente biennio: le gare in programma si disputeranno interamente nella giornata di domenica con 2 turni di qualifiche e 2 manche. Ultimo ma non ultimo, guardando con lungimiranza al futuro della specialità in ottica 2019 è stato annunciato il monomotore per le categorie Junior delle Minimoto, via necessaria in modo da avere un equilibrio economico e prestazionale dove possa emergere il miglior talento che premiasse la meritocrazia. Una formula che farà scuola, il tutto a costi estremamente contenuti a sussidio di famiglie e della nostra scuola di motociclismo.

MONOGOMMA – Nel corso dell’evento è stata annunciata la partnership con PMT Pauselli Model Tyres in qualità di fornitore unico degli pneumatici del Campionato Italiano Minimoto e OHVALE GP-0 per la stagione 2018. L’azienda, incontrastata leader del settore, con il suo service in pista offrirà il massimo supporto a tutti i partecipanti nei weekend di gara, garantendo la professionalità dei suoi tecnici pronti per ogni evenienza e necessità. Un accordo che eleva di status l’intero movimento sul piano tecnico e sportivo, impreziosendo il paddock con la partecipazione diretta di un brand affermatosi con successo a livello nazionale ed internazionale.

AUTOMOTO TV –  La ciliegina sulla torta di una stagione 2018 senza precedenti per le “ruote basse” è la copertura televisiva di prim’ordine garantita da AutomotoTV, broadcaster ufficiale del Campionato Italiano Minimoto e CIV Junior. Tra le novità e contenuti televisivi in cantiere massimo risalto ad attività live social, riprese con il drone e action camera per garantire massima visibilità a piloti team ed aziende. Mutuando il format di successo dell’ELF CIV, partirà in questa stagione #AfterCIVJunior, magazine dedicato trasmesso nei giorni successivi la disputa di ciascun round del calendario con ospiti in studio i migliori protagonisti del weekend, highlights delle gare e interviste a tutti gli attori principali di Minimoto, MiniGP e OHVALE.

ATTIVITA’ TERRITORIALE FMI – Confermato anche per la stagione 2018 il massimo impegno riposto verso l’Attività Territoriale FMI dedicata alle Minimoto e incentrata sulla promozione sportiva e sulla conoscenza del mondo delle moto come base didattica e formazione dei futuri piloti. Un traguardo da raggiungere con il potenziamento dei Campionati Interregionali e di tutte le Attività Promozionali, articolare sulle numerose tappe della Coppa Nord Est, Coppa Nord Ovest e Coppa Centro Sud con calendari 2018 ed ulteriori dettagli svelati in seguito.

INTERNAZIONALE – Al Motor Bike Expo di Verona sono stati premiati i quattro piloti italiani distintisi in positivo nell’edizione 2017 dell’EMRRC (European Mini Road Racing Championship), l’Europeo Minimoto-MiniGP andato in scena a Franciacorta. Premiati dal Dr. Ettore Bonara, titolare dell’Autodromo “Daniel Bonara” di Franciacorta, sono saliti sul palco i Campioni Europei 2017 Demis Mihaila (Minimoto Junior A) ed Edoardo Boggio (Minimoto Junior C) più i vincitori della European Championship Cup, nello specifico Cristian Basso (Minimoto Junior C) e Daniel Da Lio (OHVALE GP-0 160/190). In questa occasione è stato confermato che, anche per il 2018, l’EMRRC avrà luogo sempre a Franciacorta, testimonianza della solidità del nostro movimento e delle nostre strutture invidiate in tutto il continente.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy