BSB: tra i due litiganti, Tommy Hill torna in testa…

BSB: tra i due litiganti, Tommy Hill torna in testa…

Dopo Snetterton il pilota Suzuki risale in vetta

Commenta per primo!

Il detto dice “Tra i due litiganti, il terzo gode”. Vedendo quanto accaduto a Snetterton nel British Superbike, è facile collocare i nomi giusti: Brookes e Kiyonari litiganti, Tommy Hill a festeggiare. Già, perchè se è pur vero che nelle ultime gare ha depauperato 51 punti di vantaggio ritrovandosi ad inseguire (e non vince da Gara 1 a Thruxton!), a Snetterton è ritornato in testa alla classifica.

Gentile omaggio del team HM Plant Honda e dei problemi tecnici alle due CBR 1000RR nero-arancio, ma anche merito della ritrovata costanza di rendimento da parte del pilota Worx Crescent Suzuki, sempre a podio con due secondi ed un terzo posto.

Con questi risultati Hill è adesso leader a 218 punti, 2 di vantaggio su Joshua Brookes. Parlando dei determinanti “Podium Credits” per lo Showdown è già a buon punto a quota 20 contro i 19 di Brookes ed i 18 di Kiyonari.

Siamo stati molto costanti nel weekend e sono molto felice di esser tornato sul podio ed in testa alla classifica“, ha detto Tommy Hill. “Questa ritrovata competitività è stata frutto di un’attenta analisi in squadra, abbiamo tolto alcuni aiuti elettronici che ci stavano condizionando la messa a punto della moto e, stranamente, non abbiamo avuto problemi nell’usura delle gomme per fine gara: anzi, siamo andati meglio!

Probabilmente senza il ritiro di Brookes non sarei riuscito a batterlo, ma l’importante è che siamo in testa e di nuovo competitivi, lo saremo anche a Brands Hatch“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy