BSB Thruxton: James Ellison “Soddisfatto dei due podi”

BSB Thruxton: James Ellison “Soddisfatto dei due podi”

Secondo in gara ed in campionato il pilota GSE Yamaha

Due secondi posti posson bastare. Ne è convinto James Ellison, piegato ancora una volta dalle performance incredibili del suo compagno di squadra Leon Camier, il quale lo ha staccato nelle due manche in programma a Thruxton nel British Superbike, quarto appuntamento stagionale. L’ex pilota della MotoGP oggi in Airwaves Yamaha è comunque riuscito a rimediare dopo un inizio di weekend difficile, raccogliendo punti importanti per la classifica e perdendo “solo” 10 punti dal team-mate in campionato, dove adesso è staccato esattamente di 38 punti.

Dopo aver faticato all’inizio della settimana per me questo podio è un risultato davvero fantastico“, afferma l’ex pilota di MotoGP e AMA Superbike. “Leon (Camier, ndr) ha guidato benissimo in queste due gare, quindi devo soltanto congratularmi con lui. Per quanto mi riguarda il feeling con la moto migliora sempre più, la mia Yamaha è davvero velocissima, mi diverto a guidarla e non vedo l’ora di arrivare a Snetterton dove cercherò di lottare per la vittoria“.

Va detto che il bilancio del pilota Airwaves Yamaha sarebbe stato ben più “pesante” se Camier non fosse stato al contratto in Gara 2 a Donington Park.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy