BSB Oulton Park Qualifiche: Hill su Kiyonari per pochi millesimi

BSB Oulton Park Qualifiche: Hill su Kiyonari per pochi millesimi

Grande lotta nelle Qualifiche, Joshua Brookes è 9°

Commenta per primo!

Una pole, la sesta stagionale, che vale oro per Tommy Hill. Leader della classifica, protagonista assoluto nell’arco del campionato con alti e bassi, il portacolori Crescent Suzuki partirà in pole nella prima delle tre gare in programma per il gran finale di Oulton Park, dove farà di tutto per conservare il minimo vantaggio nei confronti dei suoi più diretti inseguitori. Sul circuito a lui particolarmente favorevole, pole e due podi nel precedente evento di giugno, Hill dovrà obbligatoriamente non sbagliare Gara 1, determinante per iniziare a fare i primi calcoli di classifica e a cominciar bene anche la domenica con la definizione dello schieramento di partenza della seconda manche.

Per questo che una pole del genere è di vitale importante, anche se ottenuta per soli 64 millesimi per Ryuichi Kiyonari, 15 punti indietro in classifica generale, migliore tra gli inseguitori. Michael Laverty infatti scatterà sì dalla prima fila, ma con il quarto tempo preceduto da James Ellison in odore di vittoria nella “Rider’s Cup”. Completamente da dimenticare la sessione di Joshua Brookes, soltanto nono e, a questo punto, con una missione difficilissima in ottica campionato.

Davanti all’australiano in seconda fila ci sarà invece Gary Mason, quinto e virtualmente a piedi dopo una stagione negativa al team MSS Colchester Kawasaki, squadra che prenderà Stuart Easton, sesto in griglia con la Honda del team Swan che ha confermato l’interessamento ad bi-campione della categoria come Shane Byrne. Senza pensare al “mercato” Michael Rutter e Tommy Bridewell, settimo e ottavo, con John Laverty a chiudere la top ten complice una caduta nella decisiva sessione di prove.

Esclusi dal “Q3” invece le due Motorpoint Yamaha di Linfoot (11°) e Baz (14°), ma anche Alastair Seeley potenzialmente ancora in corsa per il titolo del BSB. Fuori addirittura dal “Q2” Chris Walker, fermato da un problema tecnico alla propria Honda SMT, 27°, preceduto da tante “Evo” tra le quali la BMW di Brogan e l’Aprilia di Kennaugh, contendenti al titolo di categoria, gli unici nella top-20.

MCE British Superbike Championship 2010
Oulton Park, Classifica Qualifiche (Q3)

01- Tommy Hill – Worx Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 1’35.236
02- Ryuichi Kiyonari – HM Plant Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.064
03- James Ellison – Swan Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.601
04- Michael Laverty – Relentless Suzuki by TAS – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.870
05- Gary Mason – MSS Colchester Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 0.938
06- Stuart Easton – Swan Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.026
07- Michael Rutter – RidersMotorcycles.Com – Ducati 1098R – + 1.323
08- Tommy Bridewell – Quay Garage Tyco Racing – Honda CBR 1000RR – + 1.359
09- Joshua Brookes – HM Plant Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.380
10- John Laverty – Buildbase Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 9.011

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy