BSB: Karl Harris ritorna con il Rob Mac Racing su Yamaha

BSB: Karl Harris ritorna con il Rob Mac Racing su Yamaha

Subito dopo il clamoroso divorzio con Hydrex Honda

Commenta per primo!

Lo aveva detto in questi giorni, Karl Harris. Nonostante il clamoroso divorzio con il team Hydrex Honda aveva promesso di esserci a Croft considerate le diverse trattative ed i suoi numerosi “estimatori”. Tra questi vi è sicuramente Rob McElnea, che ha deciso di affidargli la Yamaha YZF R1 lasciata libera dall’infortunato Jon Kirkham, vestita ora dei colori del nuovo sponsor Node 4 (in precedenza era contraddistinta dalla livrea North West 200).

Per “Bomber” si tratta di un ritorno, dato che lo scorso anno disputò l’intera stagione proprio con il Rob Mac Racing, ottenendo risultati di rilievo specie se raffrontati alle deludenti performance di questa stagione. Harris scoprirà la nuova R1 soltanto nelle prime prove libere, ma ha già ammesso di aspettarsi molto da questo weekend e di voler mettersi comunque al servizio della squadra e del suo compagno di team Chris Walker.

Va detto che, al momento, l’accordo è valido esclusivamente per il round di Croft, anche se tutto lascia pensare ad una prosecuzione del rapporto di collaborazione fino al termine del campionato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy