BSB: GSE Racing “libera” Leon Camier per correre nel WSBK

BSB: GSE Racing “libera” Leon Camier per correre nel WSBK

Nessun problema da parte del team Airwaves Yamaha

Commenta per primo!

Se Leon Camier questo fine settimana correrà nel Mondiale Superbike con l’Aprilia RSV4 ufficiale al fianco di Max Biaggi, parte del merito è anche del GSE Racing, il team che da due stagioni lo porta in pista nel British Superbike.

Nonostante un contratto “esclusivo” e l’accordo ufficiale con Yamaha UK, Darrell Healey (titolare) e Colin Wright (team manager) hanno concesso la liberatoria a Camier per cogliere al volo questa opportunità “mondiale”.

Al contrario di altre squadre del panorama motociclistico internazionale, GSE Racing non ha posto problemi nel liberare Camier per questo evento, comprendendo le ragioni del proprio pupillo consentendogli così di mettersi in mostra nel World Superbike dopo la wild card di Donington Park.

Va detto che, comunque vada, Leon Camier tornerà in pista nel British Superbike per l’ultima prova stagionale di Oulton Park con ben tre gare in programma, probabilmente le ultime che “Shafter” disputerà sotto le insegne Airwaves Yamaha.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy