BSB Thruxton, Gara 2: acuto di Brookes, Hickman fantastico 2°

BSB Thruxton, Gara 2: acuto di Brookes, Hickman fantastico 2°

Vittoria di Josh Brookes nella “sua” Thruxton, sul podio oltre a Jake Dixon (3°) c’è Peter Hickman ritrovatosi in Ospedale questa mattina.

di Alessio Piana, @alessiopiana130
Josh Brookes vince Gara 2 a Thruxton

Thruxton è il suo regno. Nel 2010, con HM Plant Honda, la sua prima vittoria in carriera nel BSB, affermazione seguita da altri sei successi passando da TAS Suzuki a Milwaukee Yamaha e, lo scorso anno, sotto le insegne Anvil Hire TAG Racing. Adesso Josh Brookes può festeggiare l’ennesimo hurrà sul tracciato dell’Hampshire grazie ad una prodigiosa condotta di Gara 2 che gli ha permesso di garantirsi la terza affermazione nelle ultime quattro gare con McAMS Yamaha, l’ottava in carriera a Thruxton pareggiando i conti con il grande assente Shane Byrne. Rispetto a Gara 1, l’australiano Campione BSB 2015 ha gestito meglio la situazione trovandosi al momento più opportuno al comando delle operazioni, resistendo nel finale alla controffensiva di uno scatenato Peter Hickman.

All’Ospedale questa mattina per un’infezione ad un rene, “Hicky” dopo il (miracoloso) podio di Gara 1 si è ripetuto nella seconda corsa in programma arrivando persino ad insidiare Brookes. Una prestazione di cuore e tenacia del recordman sul giro del Mountain Course, con Smiths Racing BMW secondo a precedere Jake Dixon (Lee Hardy Racing Kawasaki) e Leon Haslam (JG Speedfit Bournemouth Kawasaki), giù dal podio conservando tuttavia 82 punti di vantaggio in campionato.

Aspettando il weekend di Cadwell Park del 17-19 agosto prossimi, si sono messi in mostra in Gara 2 anche Tarran Mackenzie (5° con McAMS Yamaha), un ritrovato Jason O’Halloran (Honda, 6°) con Tommy Bridewell positivo settimo alla seconda uscita con Moto Rapido Ducati. Seconda manche da dimenticare per Glenn Irwin non andato oltre la nona posizione così come Bradley Ray, addirittura dodicesimo.

2018 Bennetts British Superbike Championship 2018
Thruxton Race Circuit
Classifica Gara 2

01- Josh Brookes – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – 20 giri
02- Peter Hickman – Smiths Racing – BMW S1000RR – + 0.305
03- Jake Dixon – RAF Regular & Reserves – Kawasaki ZX-10RR – + 1.727
04- Leon Haslam – JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 1.854
05- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 2.237
06- Jason O’Halloran – Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 7.025
07- Tommy Bridewell – Moto Rapido Ducati – Ducati Panigale R – + 8.465
08- Luke Mossey – JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 9.070
09- Glenn Irwin – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale R – + 9.525
10- Mason Law – Team WD-40 – Kawasaki ZX-10RR – + 11.453
11- Andrew Irwin – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale R – + 16.601
12- Bradley Ray – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 16.987
13- Michael Laverty – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 17.108
14- Richard Cooper – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 17.995
15- James Ellison – Anvil Hire TAG Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 18.774
16- Martin Jessopp – RidersMotorcycles.com BMW – BMW S1000RR – + 20.871
17- Gino Rea – OMG Racing UK LTD – Suzuki GSX-R 1000 – + 33.126
18- Sylvain Barrier – Smiths Racing – BMW S1000RR – + 34.707
19- Luke Hedger – Lloyd & Jones Bowker Motorrad – BMW S1000RR – + 37.898

Foto @bennetts_bike

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy