BSB Cadwell Park Prove 2 Byrne, Dixon, Hickman: che confronto!

BSB Cadwell Park Prove 2 Byrne, Dixon, Hickman: che confronto!

A suon di giri record tre grandi protagonisti del BSB si mettono in mostra nelle FP2 a Cadwell Park con 7 differenti squadre rappresentate ai primi 7 posti.

Splende il sole a Cadwell Park ed al ‘Mountain‘ si accende la bagarre. Tre grandi protagonisti del British Superbike, per certi versi di tre differenti generazioni e formazione agonistica, si sono imposti in una seconda sessione di prove libere con 7 differenti squadre (!) rappresentate ai primi 7 posti, ennesima conferma dell’equilibrio di massima trovato in un campionato delle “opportunità“. Se all’ultimo Shane Byrne (Be Wiser Ducati) in 1’26″516 si è appropriato della prima posizione, a soli 30 millesimi figura il baby-prodigio Jake Dixon (21 anni, Kawasaki privata del Lee Hardy Racing) con Peter Hickman terzo con Smiths Racing BMW coadiuvato da un pregevole stint finale con quattro giri di fila sotto il muro dell’1’27”.

Nella mattinata incappato in una caduta senza conseguenze proprio in prossimità del salto del Mountain, nelle seconde libere ‘Shakey‘ si è rifatto con gli interessi ritoccando il record sul giro in gara di 1’26″590 siglato da Leon Haslam (oggi 7° a 690 millesimi dalla vetta) lo scorso anno, rispondendo così agli assalti dei più diretti inseguitori. Il primo della lista è Jake Dixon, a caccia di punti preziosi in ottica-Showdown prima di concentrarsi sulla wild card nel Mondiale Moto2 tra pochi giorni a Silverstone, secondo a soli 30 millesimi dalla vetta a precedere un Peter Hickman in stato di grazia: vincitore di Gara 2 a Thruxton, “Man of the Meeting” dell’Ulster Grand Prix, il più veloce delle FP1 e con un impressionante run finale nelle seconde libere con 4 giri consecutivi (1’26″714, 1’26″777, 1’26″992 e 1’26″809) sotto l’1’27”.

Non sfigura affatto Christian Iddon (Tyco BMW) che stampa il quarto crono a precedere il “King of the Mountain” Joshua Brookes (5° dopo un’anonima FP1), James Ellison (McAMS Yamaha), il già menzionato Leon Haslam ed un Michael Laverty che si rifà vedere nelle posizioni che contano. In una top-10 racchiusa in 1″ c’è spazio anche per John Hopkins (Moto Rapido Ducati) e Jason O’Halloran (Honda Racing UK), non per Glenn Irwin (14° dopo il 2° crono di stamane) e Sylvain Guintoli, addirittura ventunesimo con la terza Suzuki GSX-R 1000 dell’Hawk Racing. Domani alle 10:05 locali la conclusiva sessione di prove libere, seguiranno nel pomeriggio le qualifiche ufficiali.

MCE Insurance British Superbike Championship 2017
Cadwell Park Circuit
Classifica Prove Libere 2

01- Shane Byrne – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale R – 1’26.516
02- Jake Dixon – RAF Regular & Reserve – Kawasaki ZX-10RR – + 0.030
03- Peter Hickman – Smiths Racing – BMW S1000RR – + 0.198
04- Christian Iddon – Tyco BMW – BMW S1000RR – + 0.583
05- Joshua Brookes – Anvil Hire TAG Racing – Yamaha YZF R1 – + 0.637
06- James Ellison – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.647
07- Leon Haslam – JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.690
08- Michael Laverty – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.819
09- John Hopkins – Moto Rapido – Ducati Panigale R – + 0.884
10- Jason O’Halloran – Honda Racing – Honda CBR 1000RR SP2 – + 1.022
11- Lee Jackson – Smiths Racing – BMW S1000RR – + 1.103
12- Dan Linfoot – Honda Racing – Honda CBR 1000RR SP2 – + 1.238
13- Tommy Bridewell – Team WD-40 – Kawasaki ZX-10RR – + 1.295
14- Glenn Irwin – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale R – + 1.424
15- Martin Jessopp – RidersMotorcycles.com BMW – BMW S1000RR – + 1.529
16- James Westmoreland – Gearlink Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 1.540
17- Andy Reid – Tyco BMW – BMW S1000RR – + 1.661
18- Taylor Mackenzie – Bennetts Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.708
19- Bradley Ray – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.733
20- Jakub Smrz – Lloyd & Jones PR Racing – BMW S1000RR – + 1.993
21- Sylvain Guintoli – Bennetts Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.009
22- Aaron Zanotti – Platform Hire Yamaha – Yamaha YZF R1 + 3.399
23- Shaun Winfield – Anvil Hire TAG Racing – Yamaha YZF R1 – + 3.527

La storia del British Superbike a Cadwell Park

FOTOGALLERY BSB Come si salta al Mountain di Cadwell Park

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy