Superbike Shootout Sonoma: pole di Beaubier tra le SBK

Superbike Shootout Sonoma: pole di Beaubier tra le SBK

A sorpresa David Anthony e la KTM di Fillmore nella top 3

Archiviato il debutto assoluto della categoria di domenica scorsa all’Auto Club Speedway di Fontana, la Superbike Shootout, serie parallela ai campionati AMA Pro Road Racing voluta dalla Team Hammer Promotions di John Ulrich (titolare dell’omonimo team ed editore del magazine RoadRacingWorld) per colmare il vuoto lasciato dai soli 5 eventi del calendario AMA, resta in California e fa tappa a Sears Point sui saliscendi del celebre tracciato di Sonoma, palcoscenico ideale per vedere i piloti più veloci del motociclismo americano domare le proprie Superbike preparate sempre rispettando le specifiche regolamentari AMA Pro Racing.

Nel turno unico di qualifiche ufficiali del sabato l’attuale capoclassifica di campionato dell’AMA Superbike, Campione Daytona SportBike in carica e vincitore della 200 miglia di Daytona lo scorso anno Cameron Beaubier in 1’36″156 si è aggiudicato la pole position con la Yamaha R1 preparata dal Graves Motorsports, la prima per il giovane e talentuoso pilota californiano tra le Superbike. In trionfo all’esordio nella categoria in Gara 2 a Daytona, l’ex compagno di squadra di Marc Marquez nel Mondiale 125cc ha fatto selezione nei confronti dei suoi più diretti inseguitori con due grandi sorprese in prima fila: l’australiano David Anthony, secondo assoluto con la Suzuki GSX-R 1000 preparata dall’ADR Motorsports, e la KTM RC8R ufficiale del KTM/HMC Racing condotta da Chris Fillmore, terzo e mai così in alto nell’ultimo triennio con la bicilindrica “Made in Mattighofen”.

Verdetti a sorpresa nelle qualifiche della RaceFuelZ Pro Superbike con un illustre terzetto che prenderà il via domani dalla seconda fila: il tri-Campione AMA Superbike Josh Hayes (4° su Graves Yamaha) e la coppia di Yoshimura Suzuki formata da Martin Cardenas (vincitore domenica scorsa a Fontana) e Roger Hayden, soltanto sesto accusando addirittura quasi 2″ dal poleman Beaubier. Non è andato meglio all’altro alfiere Yoshimura Suzuki Chris Clark, ottavo e davanti alla Honda Fireblade del Team Hammer condotta da Chris Ulrich, mentre la EBR 1190RS ufficiale affidata a Cory West è addirittura 15°.

GEICO Motorcycle Superbike Shootout Presented by Yamaha 2014
RaceFuelZ Pro Superbike
Sonoma Raceway, Classifica Qualifiche (Top 10)

01- Cameron Beaubier – Monster Energy Graves Yamaha – Yamaha YZF R1 – 1’36.156
02- David Anthony – ADR Motorsports Motul Fly Racing – Suzuki GSX-R 1000 – 1’36.822
03- Chris Fillmore – KTM/HMC Racing – KTM RC8R – 1’36.980
04- Josh Hayes – Monster Energy Graves Yamaha – Yamaha YZF R1 – 1’37.665
05- Martin Cardenas – Yoshimura Suzuki Factory Racing – Suzuki GSX-R 1000 – 1’38.287
06- Roger Hayden – Yoshimura Suzuki Factory Racing – Suzuki GSX-R 1000 – 1’38.332
07- Tyler O’Hara – Meen Motorsports Racing – Yamaha YZF R1 – 1’39.650
08- Chris Clark – Yoshimura Suzuki Factory Racing – Suzuki GSX-R 1000 – 1’39.840
09- Chris Ulrich – M4 Motorcycle Road Racing – Honda CBR 1000RR – 1’40.586
10- Mathew Orange – Orange Construction Racing – BMW S1000RR – 1’40.731

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy