IDM Superbike: primo test per Karl Muggeridge con Honda Holzhauer

IDM Superbike: primo test per Karl Muggeridge con Honda Holzhauer

In azione a Misano Adriatico

Commenta per primo!

L’IDM Superbike 2010 si prospetta, sulla carta, tra i campionati nazionali più interessanti del pianeta. KTM e BMW, dopo l’esordio di questa stagione, punteranno al titolo. La Yamaha si è rafforzata, confermato il Campione 2009 Jorg Teuchert e ingaggiando Didier Van Keymeulen nonchè Sascha Hommel, il più promettente tra i giovani piloti già vincitore nell’IDM Supersport. E la Honda? Il team Holzhauer Racing Promotion, perso il bi-campione Martin Bauer passato alla KTM, ha deciso di puntare sull’australiano Karl Muggeridge, di provata esperienza e spessore a livello internazionale.

“Muggas” ha avuto modo già di provare la Honda CBR 1000RR preparata dalla Holzhauer in questi giorni a Misano Adriatico, potendo così conoscere la squadra con cui darà l’assalto al titolo nel 2010. Il Campione iridato Supersport 2004 ha percorso un gran numero di giri accumulando dati importanti per lo sviluppo della Fireblade che ha una particolarità.

Se le squadre del mondiale non pensano a questa soluzione, Honda Holzhauer sta portando avanti il progetto della Fireblade C-ABS, che ha esordito vincendo nell’ultima prova 2009 a Hockenheim. Muggeridge si è subito adattato al sistema combinato ABS della Honda, che ha attirato l’attenzione anche della stessa casa di Tokyo che ha confermato il supporto “ufficiale” per promuovere il progetto.

L’obiettivo per il 2010 sarà pertanto ritornare al successo nell’IDM Superbike e, allo stesso tempo, confermare la bontà della Honda CBR 1000RR C-ABS anche nelle competizioni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy