Daytona SportBike: Tommy Aquino punta all’Europa

Daytona SportBike: Tommy Aquino punta all’Europa

Correrà le ultime due gare del CEV Moto2 2011

Commenta per primo!

Dal 2008, a 16 anni appena compiuti, Tommy Aquino è protagonista dei campionati AMA Pro Road Racing tra Supersport e Daytona SportBike, sempre legato alla Yamaha e al team Graves Motorsports. Quest’anno, finalmente, in occasione dell’ultima prova al New Jersey Motorsports Park ha conquistato la prima vittoria in carriera in sella alla Yamaha YZF R6 preparata sì da Graves, ma schierata dal Y.E.S. Pat Clark Sports.

Conseguito l’obiettivo cercato da diverse stagioni a questa parte, per Aquino adesso si aprono nuovi scenari di carriera. Rookie of the Year AMA Pro nel 2008, il californiano di Woodland Hills punta adesso a correre in Europa.

A questo proposito Tommy è atteso al via delle ultime due prove del CEV Moto2 di Valencia e Jerez, correndo con la Harris preparata dal Team Wilmax. Conoscitore delle 600cc, Aquino ha già avuto modo di provare in questi giorni la Moto2 proprio all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia, preparandosi ad una tappa fondamentale della propria carriera.

Va ricordato che il Graves Motorsports ha già ingaggiato per la stagione 2012 della Daytona SportBike i giovani Cameron Beaubier e Garrett Gerloff, mentre tra le Superbike correranno il campione 2010 e 2011 Josh Hayes affiancato dal vincitore della 200 miglia di Daytona 2010 Josh Herrin.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy