Daytona SportBike: Jason DiSalvo passa da Ducati a Triumph

Daytona SportBike: Jason DiSalvo passa da Ducati a Triumph

A Millville correrà con una Triumph Daytona 675

Commenta per primo!

Clamorosa sorpresa nel corso delle verifiche tecniche dell’ultimo appuntamento stagionale della classe Daytona SportBike al New Jersey Motorsports Park di Millville. Il Latus Motors Racing ai controlli tecnici ha presentato non la Ducati 848 EVO con cui Jason DiSalvo quest’anno ha conquistato la vittoria alla 200 miglia di Daytona e nelle due successive gare di Sonoma, bensì una Triumph Daytona 675.

Una scelta presa dal Latus Motors Racing nelle ultime settimane, dopo numerosi test svolti dallo stesso pilota ex-protagonista dell’AMA Superbike, replicando la mossa compiuta anche nell’AMA SuperSport con Dustin Dominguez, passato (con successo) a stagione in corso da Ducati a Triumph.

DiSalvo, matematicamente ancora in corsa per la conquista del titolo (nonostante i 48 punti di svantaggio dal leader Danny Eslick), correrà pertanto a Millville con una Triumph Daytona 675, moto già conosciuta lo scorso anno nel Mondiale Supersport da pilota ufficiale ParkinGO Triumph BE1.

Il Latus Motors Racing con Jason DiSalvo dovrebbe proseguire con Triumph anche nella prossima stagione, con il chiaro intento di vincere il campionato e, possibilmente, anche la Daytona 200.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy