Daytona SportBike: il titolo di Eslick e della Buell è nella storia

Daytona SportBike: il titolo di Eslick e della Buell è nella storia

Non era mai successo negli ultimi anni per gli USA

Commenta per primo!

La vittoria di Danny Eslick e della Buell nella Daytona SportBike 2009 è già entrata, inevitabilmente, nella storia. Se questo successo era impronosticabile alla vigilia del campionato si è trasformato in un trionfo che rappresenta “l’orgoglio americano” anche nel motociclismo.

Dal 1970 ad oggi, quando era stata decretata la scissione tra le divisioni “Dirt Track” e “Road Racing”, mai una casa americana aveva conquistato un titolo così prestigioso nelle competizioni AMA Pro Racing.

In più questo è il primo importante titolo della Buell, marchio nato da una “costola” della Harley Davidson nel 1983 che, in questi ultimi anni, ha assunto una caratterizzazione più sportiva.

Per il 2010 l’obiettivo sarà ripetersi e, magari, provare a vincere qualche gara anche nell’American Superbike, dove è stata studiare la 1125RR non a caso…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy