Daytona SportBike Barber Superpole: ancora DiSalvo

Daytona SportBike Barber Superpole: ancora DiSalvo

Escluso il capoclassifica di campionato Danny Eslick

Seconda Superpole di fila! Grande soddisfazione per Jason DiSalvo, pilota italo-americano scaricato al termine della scorsa stagione dalla Yamaha, accolto con grande felicità dal team M4 Suzuki, che gli ha approntato una competitiva Suzuki GSX-R 600 con la quale può distinguersi in positivo nella Daytona SportBike. Dopo la Superpole di Road Atlanta, DiSalvo ha saputo ripetersi al Barber Motorsports Park di Birmingham in Alabama, ma non è tanto lui a sorprendere quanto il mancato ingresso nella top ten di Danny Eslick. Il capoclassifica di campionato ha chiuso le prime qualifiche soltanto con il 12° tempo, con una Buell 1125R parsa non propriamente competitiva. La causa viene dagli accorgimenti regolamentari decisi da AMA Pro Racing al fine di limitare le performance delle Buell, parse irraggiungibili in queste prime gare (almeno con il solo Eslick).

Questo ha offerto una griglia di partenza “anomala”, con la prima 1125R in decima piazza con Michael Barnes e Danny Eslick solo dodicesimo (con ancora le seconde qualifiche da giocarsi per le posizioni dall’11° in poi). Di questo può felicitarsene Jamie Hacking, che ha sì preso 4 decimi da DiSalvo, ma che è secondo con la Kawasaki ZX-6R ufficiale del team Attack e può così “adocchiare” la leadership di campionato. Al suo fianco in prima fila, oltre a poleman DiSalvo, ci sarà Chaz Davies, che aveva promesso una prestazione di rilievo per Barber. Promessa mantenuta: l’Aprilia RSV 1000 del team Millenium Technologies sta pian piano raggiungendo la vetta, e chissà che oltre al podio si possa puntare a qualcosa di più.

Quarto tempo invece per Josh Herrin che precede Martin Cardenas e Jake Zemke, sesto con alcune voci che lo vogliono al via del round di Monza della Superbike con la seconda Honda CBR 1000RR del team Stiggy al posto dell’infortunato John Hopkins. Malissimo invece Roger Hayden, addirittura 20° nelle proprie qualifiche, costretto a rimontare dopo il positivo ritorno di Road Atlanta.

AMA Pro Daytona SportBike Presented by AMSOIL 2009
Barber Motorsports Park, Classifica Superpole

01- Jason DiSalvo – M4 Suzuki – Suzuki GSX-R 600 – 1’28.816
02- Jamie Hacking – Monster Energy Attack Kawasaki – Kawasaki ZX-6R – + 0.452
03- Chaz Davies – Aprilia Millennium Technologies – Aprilia RSV 1000R – + 0.503
04- Josh Herrin – Team Graves Yamaha – Yamaha YZF-R6 – + 0.600
05- Martin Cardenas – M4 Suzuki – Suzuki GSX-R 600 – + 0.673
06- Jake Zemke – Erion Racing – Honda CBR 600RR – + 1.109
07- Steve Rapp – Bazzaz Pat Clark Motorsports – Yamaha YZF-R6 – + 1.311
08- Tommy Aquino – Team Graves Yamaha – Yamaha YZF-R6 – + 1.475
09- Damian Cudlin – Paradigm Racing – Yamaha YZF-R6 – + 1.599
10- Michael Barnes – GEICO Powersports RMR Buell Racing – Buell 1125R – + 2.134

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy