Daytona 200: quest’anno montepremi da 235 mila dollari

Daytona 200: quest’anno montepremi da 235 mila dollari

20.000 dollari al vincitore della 200 miglia di Daytona

Per la “Daytona Bike Week 2011” l’AMA Pro Racing ha destinato ai concorrenti un montepremi di 235.750 dollari, da suddividere nelle classi Daytona SportBike, American Superbike, AMA SuperSport e Vance & Hines XR1200.

Per la Daytona 200 è previsto un assegno di 20.000 dollari al vincitore, 15.000 per il secondo, 10.000 per il terzo classificato. I restanti 64.500 dollari saranno destinati ai piloti dalla 4° alla 20° posizione in classifica.

Passando all’American Superbike, il vincitore di ciascuna gara guadagnerà 10.000 dollari, mentre gli altri piloti si suddivideranno 41.000 $ dalla 2° alla 15° posizione. Complessivamente saranno 102.000 $ di montepremi per la sola classe Superbike, grazie all’apporto di importanti sponsor.

Per chiudere, il vincitore di ciascuna delle due gare dell’AMA SuperSport guadagnerà 1.500 dei 7.000 dollari di riconoscimento per i giovani piloti della categoria. Su queste cifre il monomarca Vance & Hines XR1200, con 10.250 dollari di montepremi, 3.750 destinati al vincitore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy