Daytona 200: Ducshop Ducati con Zemke e Dario Marchetti

Daytona 200: Ducshop Ducati con Zemke e Dario Marchetti

Due piloti di esperienza per la prima prova dell’anno

di Redazione Corsedimoto

La Daytona 200 si arricchisce di due ulteriori protagonisti per l’edizione 2012, in sella alla 848EVO e schierati dal Ducshop Racing Ducati. Il primo di questi è Jake Zemke, pilota con una lunghissima esperienza in ambito AMA. Quindici stagioni per il 36enne di San Francisco tra Superbike (due terzi posti nel 2003 e nel 2007), Supersport (un secondo posto nel 2008), Daytona Superbike e Formula Xtreme (campione nel 2008, secondo nel 2000, 2002, 2004 e 2005) Zemke vanta inoltre due apparizioni nel Mondiale Superbike (2008 a Miller e Monza con Stiggy Honda) e una stagione, la scorsa, nel British Superbike (Evo Class) con WFR Honda come sostituto di Alex Lowes. Zemke ha soprattutto colto la vittoria nella 200 miglia di Daytona nel 2006, mentre lo scorso anno con una Yamaha YZF R6 privata del Project 1 Atlanta aveva conquistato la pole position. Se Zemke parteciperà poi a tutta la restante parte di stagione 2012 Daytona Sportbike, il nostro Dario Marchetti farà il suo ritorno alle corse proprio per la celebre e storica competizione che si terrà dal 15 al 17 marzo prossimi al Daytona International Speedway. Marchetti, Capo Istruttore Ducati Riding Experience (DRE) and e Supervisore Tecnico, ex protagonista del Mondiale Endurance e del Motomondiale, è stato vittima di un terribile incidente nel 2010 a Rijeka, nel quale riportò fratture al bacino, pube, coccige ed osso sacro. Dopo un lungo periodo di riabilitazione ora è ufficialmente pronto a tornare sulla pista che lo ha visto vincitore nel 2004 nella Battle of Twins in sella ad una 748R (unico pilota italiano assieme a Giacomo Agostini e Marco Lucchinelli) e due anni dopo nella Sound of Thunder. Marchetti andò vicinissimo, inoltre, nel 2009, alla vittoria alla 8 ore di Daytona, conclusa al secondo posto dopo aver comandato per le prime 7 ore di gara sempre con il Ducshop Racing.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy