ASBK: Troy Herfoss al Nurburgring debutta nell’IDM Superbike

ASBK: Troy Herfoss al Nurburgring debutta nell’IDM Superbike

Prima gara internazionale

Commenta per primo!

Il campione in carica dell’Australian Supersport Troy Herfoss il prossimo fine settimana esordirà in un campionato internazionale, nello specifico l’IDM Superbike. Il giovane pilota di Goulburn (New South Wales) è stato infatti chiamato dal Team Suzuki Alber Bischoff per sostituire l’infortunato Gabor Rizmayer per la tappa del Nurburgring, dove andrà alla scoperta di una categoria e della Suzuki GSX-R 1000 gommata Pirelli.

Herfoss, attualmente secondo nell’ASBK con il Team Suzuki Australia, dopo i successi maturati nel Dirt Track (campione australiano nel 2004) è passato al Supermotard cogliendo il titolo in madrepatria nel 2006 prima di trasferirsi in America: nel 2008 è campione AMA Supermoto conquistando anche una medaglia d’argento nella finale dei Summer X-Games a Los Angeles.

Vinto tutto quello che c’era da vincere tra le Supermoto, nel 2009 Herfoss fa ritorno in Australia correndo con la Suzuki ufficiale tra le Supersport: 5° all’esordio, titolo nel 2009, guadagnandosi una GSX-R 1000 per l’Australian Superbike 2011.

Troy Herfoss ha raggiunto l’accordo con il Team Suzuki Alber Bischoff nell’IDM Superbike grazie a Rob Vennegor, attuale team manager del team MTM-RT Motorsports nell’Europeo Superstock 600, che ha lanciato piloti come Gareth Jones e Jed Metcher.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy