ASBK: bella prova di Bryan Staring nel British Superstock 1000

ASBK: bella prova di Bryan Staring nel British Superstock 1000

Sfiora il podio a Brands Hatch

di Redazione Corsedimoto

Alla seconda gara nel British Superstock 1000 Bryan Staring, leader dell’Australian Superbike, non ha commesso errori. Il giovane campione Supersport australiano a Brands Hatch, in sostituzione dell’infortunato Steve Plater, si è qualificato in decima posizione sfiorando il podio in gara, 4° assoluto.

Con la CBR 1000RR del team HM Plant Honda in due gare Staring è già diventato protagonista della categoria, aprendosi una prospettiva di carriera per il futuro: a Cadwell Park rientrerà infatti Steve Plater, mentre Staring tornerà in Australia dove correrà con il team Cougar Bourbon Honda per difendere la leadership di categoria.

Devo ringraziare Honda Australia e HM Plant Honda per questa opportunità“, ha detto Bryan Staring. “Ho imparato molto in queste due gare e mi sono tenuto in allenamento in vista dell’Australian Superbike.

La squadra mi ha mostrato una grande fiducia chiamandomi nuovamente per Brands Hatch, ho cercato di ripagarla con il miglior risultato possibile“. Per la cronaca Bryan Staring ha trascorso questi giorni come ospite da Neil Tuxworth, box HM Plant Honda che ha regalato titoli nel BSB e WSBK alla Honda.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy