American Superbike: Tommy Hayden fuori dalla Suzuki?

American Superbike: Tommy Hayden fuori dalla Suzuki?

Manca la riconferma al team Rockstar Makita Suzuki

Commenta per primo!

Clamoroso colpo di scena nel mercato piloti dell’American Superbike in prospettiva 2012. A dispetto delle indiscrezioni di queste ultime settimane Tommy Hayden, dal 2007 pilota ufficiale American Suzuki nella categoria, non è stato riconfermato dal team Rockstar Makita Suzuki ritrovandosi letteralmente “appiedato”.

La notizia la riporta Speed TV, emittente americana 100 % motori che trasmette i campionati AMA Pro Road Racing. Tommy, già campione AMA Supersport con Kawasaki, dal 2009 è presenza fissa nella top-3 di campionato, sfiorando lo scorso anno la conquista del titolo perso soltanto all’ultima gara a vantaggio di Josh Hayes.

American Suzuki avrebbe preso questa decisione di “appiedare” Tommy Hayden non tanto per i risultati conseguiti nella stagione 2011 (terzo in classifica con 3 vittorie, poco staccato dal duo di testa Hayes-Young), bensì per ragioni di budget, con dei “tagli” previsti per l’impegno negli sport motociclistici.

Il team Rockstar Makita Suzuki porterà pertanto in pista il solo Blake Young, mentre per Tommy Hayden il futuro resta incerto: in qualità di pilota professionista, ci sono pochi posti ancora liberi e ben retribuiti…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy