AMA Superbike: partnership tra MotoAmerica e la FIM

AMA Superbike: partnership tra MotoAmerica e la FIM

I campionati AMA saranno riconosciuti dalla FIM

Commenta per primo!

MotoAmerica, nuova società organizzatrice dei campionati motociclisti AMA Pro Road Racing capeggiata da Wayne Rainey e dal KRAVE Group LLC, ha raggiunto un importante accordo per la stagione 2015. Dall’anno prossimo i campionati AMA saranno riconosciuti ufficialmente dalla FIM (Fédération Internationale de Motocyclisme), con prevista una costante collaborazione per il bene del motociclismo d’Oltreoceano, soprattutto per quanto concerne la definizione dei nuovi regolamenti. In virtù di questo accordo i campionati AMA assumeranno la denominazione ufficiale di MotoAmerica AMA/FIM North American Motorcycle Road Racing Championship.

Come MotoAmerica e KRAVE Group LLC siamo onorati di avere l’approvazione di Vito Ippolito e della FIM per il nostro progetto“, ha dichiarato Wayne Rainey. “Il supporto della FIM consentirà al nostro campionato di esser conosciuto ed affermarsi a livelli internazionale, aprendo ai piloti che correranno nelle varie classi la strada alla MotoGP e World Superbike per il futuro“.

Soddisfatto di questo accordo anche Vito Ippolito, Presidente FIM. “Siamo entusiasti di questa partnership e fermamente convinti del potenziale dei campionati MotoAmerica. Da sempre il motociclismo americano è fondamentale per la FIM, per questo siamo felici di far parte del progetto e dei programmi relativi al MotoAmerica AMA/FIM North American Motorcycle Road Racing Championship“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy