All Japan Superbike: verso il terzo round 2012, si torna a Tsukuba

All Japan Superbike: verso il terzo round 2012, si torna a Tsukuba

Dopo 1 anno di assenza

Archiviata la “2&4 Race” di Suzuka, l’All Japan Road Race Championship con tutte le categorie in gara (JSB1000, ST600, J-GP2, J-GP3 e GP Mono) si appresta a tornare a Tsukuba, tracciato di poco più di 2 kilometri situato nei pressi di Shimotsuma (prefettura di Ibaraki), assente nel calendario della stagione 2011.

Un ritorno gradito per il motociclismo ed il Motorsport del Sol Levante, ripensando all’assenza forzata dello scorso per il drammatico sisma che ha colpito il Giappone e, nello specifico, proprio Tsukuba Circuit, tanto da imporre ai gestori dell’impianto JASC (Japan Auto Sports Center) dei lavori di ristrutturazione soprattutto per quanto concerne la corsia box (e torre di controllo).

Tornato a pieno regime grazie alle istituzioni, il Tsukuba Circuit ospiterà la terza prova del campionato, primo grande evento ospitato da quasi 2 anni a questa parte.

Secondo tradizione, a Tsukuba nella top class JSB1000 si sono sempre registrate sorprese: nel 2009 vinse Chojun Kameya su Sakurai Honda, nel 2010 Takumi Takahashi (HARC-PRO Honda) alla prima personale affermazione nella JSB1000, oggi protagonista e capoclassifica di campionato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy