Supersport: Il team Lorini ingaggia Alex Murley

L'ex-Supersport 300 Alex Murley tornerà alle competizioni in sella a una 600cc: correrà col team Lorini Honda al posto di Alex Baldolini. Ecco perché.

30 agosto 2018 - 9:35

L’avventura di Alex Baldolini col team GEMAR Lorini Honda è durata solo due gare. I problemi alla mano sinistra causati dall’incidente avuto un anno fa a Misano (di cui ci aveva parlato lo scorso febbraio) non permettono a “Baldo” di esprimere al massimo il suo potenziale e questo ha portato il cesenate e la squadra di Livio e Vincenzo Lorini a terminare la collaborazione.

Commenta

per primo!

Al posto di Baldolini, i fratelli Lorini hanno ingaggiato il giovane britannico Alex Murley. Il 19enne di Solihull aveva iniziato la stagione nel Mondiale Supersport 300, salvo lasciare il Team Tóth dopo quattro round costellati di problemi tecnici. Ecco cosa ha detto sul suo approdo alla 600cc: “Dopo una stagione così difficile, sono grato al GEMAR Team Lorini Honda per l’opportunità di finire la stagione in Supersport. Sto lavorando duramente per arrivare a Portimao nella forma migliore possibile. So che il livello è davvero molto alto, ma cercherò di crescere e accorciare il gap sessione dopo sessione. Spero, inoltre, di assicurarmi una sella per tutta la prossima stagione.

Murley debutterà nel Mondiale Supersport già a Portimao, dove si tornerà in pista dal 14 al 16 settembre dopo la lunga pausa estiva.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoGP, Suzuki come Honda: reparto corse più indipendente

CIV Moto3: Francesco Prioli con M&M Racing Team

FIM EWC: Cedric Tangre con No Limits Motor Team