Supersport 300 2019: Cambio di piloti per Scuderia Maranga

Il team Scuderia Maranga perde María Herrera ma al suo posto arriva Mika Pérez, secondo nel 2018 a un solo punto da Ana Carrasco. Confermato Borja Sánchez.

22 dicembre 2018 - 11:10

Contrariamente a quanto annunciato all’EICMA, il team Scuderia Maranga non schiererà più María Herrera nel Mondiale Supersport 300 2019. L’accordo, stando a quanto detto dal titolare Alberto Marangoni, è saltato per “eventi non dipendenti dalla nostra volontà” e a questa defezione si aggiunge inoltre quella di Jarno Ioverno: il giovane torinese era stato annunciato come terzo pilota a fianco di Borja Sánchez e María Herrera, ma alla fine non correrà nel Mondiale per mancanza di budget.

Nonostante la perdita di Herrera e Ioverno, Scuderia Maranga schiererà comunque due Kawasaki Ninja 400 e una line-up di altissimo livello. Lo spagnolo Borja Sánchez, infatti, sarà affiancato dal connazionale Mika Pérez, che riproverà a conquistare il titolo dopo averlo perso quest’anno per un solo punto a vantaggio di Ana Carrasco (nonostante abbia saltato la gara di Brno per infortunio). Classe 1999, nel 2016 Pérez ha trionfato nella European Junior Cup ottenendo una vittoria, altri cinque piazzamenti sul podio e due quarti posti in otto gare.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoE, Test Valencia: Giorno 1, Hector Garzó il più rapido

Alex Márquez vincitore sfortunato: porte chiuse in MotoGP?

MotoGP, Test Catalunya: Maverick Viñales top di giornata