24h Le Mans: Gwen Giabbani rinuncia, con Yamaha Austria atteso Loris Baz

Giabbani KO per Le Mans

14 settembre 2011 - 0:01

Brutta “tegola” per il Yamaha Austria Racing Team (oggi Monster Yamaha YART) alla vigilia dell’edizione 2011 della 24 Heures Moto di Le Mans. Gwen Giabbani, pilota di punta della R1 #7, sarà costretto al forfait per l’infortunio alla spalla rimediato a seguito di una caduta nel corso dei “Pre Test” proprio sul circuito Bugatti.

A terra all’altezza della Variante Dunlop, Giabbani con un messaggio ha spiegato le ragioni che lo hanno portato a questa sofferta decisione di non prendere il via per il 13° anno consecutivo alla 24 ore di Le Mans.

Purtroppo nella caduta dei nervi della spalla mi hanno bloccato il braccio. Se la lussazione non è un problema, c’è bisogno di più tempo per recuperare pienamente da questo problema, pertanto non mi sento pronto per correre al 100 % e sarei soltanto un peso per la mia squadra: sarò comunque con loro per tutto il weekend, pronto a sostenerli dai box“.

A questo punto Loris Baz, designato come “riserva” d’eccezione per YART, dovrebbe guadagnarsi la promozione da titolare accanto ai già riconfermati Igor Jerman e Steve Martin. Il giovane ex-campione europeo Superstock 600 nel frattempo correrà il prossimo fine settimana nell’IDM Superbike a Hockenheim con Yamaha Motor Deutschland.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, sindrome compartimentale: Dovizioso e Rossi destini diversi

Marco Melandri, adesso hanno paura di lui?

Chaz Davies, crisi infinita: “Così è frustrante”