BSB: infortunio per Sylvain Guintoli, fuori almeno 2 mesi

Campionato praticamente finito per il pilota francese

25 maggio 2009 - 13:40

Tutto è successo in un maledetto giro di formazione in griglia di partenza a Donington Park. Appena usciti dai box, alla staccata del “Melbourne Hairpin”, Joshua Brookes entra in collisione con Sylvain Guintoli. Una dinamica senza spiegazioni in un primo momento, accertata successivamente dai responsabili HM Plant: la Honda CBR 1000RR dell’australiano, senza freni, è risultata incontrollabile, con Josh che ha impattato su Guintoli con un bilancio a dir poco tremendo per le sorti del campionato.

Nella caduta, infatti, Sylvain Guintoli ha rimediato una frattura della tibia, quanto basta per tenerlo fuori dalle otto alle dieci settimane: probabile la sua assenza per cinque eventi, dieci gare che decretano la fine delle speranze di successo in campionato per il pilota francese.

Quanto a Brookes, sarà regolarmente in pista nella seconda manche, cercando di dimenticare al più presto l’accaduto cercando di cogliere il primo risultato utile nella propria avventura nel British Superbike.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Moto3: Lorenzo Dalla Porta 2°, la grinta in un weekend difficile

Moto3: John McPhee regala il primo successo a Petronas Sprinta Racing

Valentino Rossi: “Yamaha lenta sul rettilineo, così dal 2004”