Red Bull Rookies Cup: Assen ospita il 2° Round 2016

Red Bull Rookies Cup: Assen ospita il 2° Round 2016

Dopo due mesi la Red Bull MotoGP Rookies Cup di scena al TT Circuit Assen, due gare per verificare i valori in campo espressi a Jerez.

La serie monomarca propedeutica per eccellenza al Motomondiale torna in pista. A distanza di due mesi dal primo round disputatosi a Jerez de la Frontera, la Red Bull MotoGP Rookies Cup affronta la sfida del TT Circuit Assen, tradizionale appuntamento del calendario sin dall’istituzione della serie promossa ed organizzata da Red Bull, KTM AG e Dorna Sports che, dal 2007 ad oggi, ha prodotto ben 19 piloti attualmente al via del Mondiale Moto2 e Moto3. Tornando alla più stretta attualità, nelle due gare in programma tra sabato 25 (partenza alle 16:30) ed domenica 26 giugno (il via alle 15:30) in diretta concomitanza con il Dutch TT della MotoGP non mancheranno le tematiche d’interesse con complessivamente 32 giri destinati a valutare il potenziale di una vasta schiera di talenti di sicura prospettiva ad alti livelli nel Motomondiale.

VIU VS SASAKI, MA TOBA… – Promosso al Mondiale Moto3 con l’investitura di pilota ufficiale Red Bull KTM Ajo il Campione in carica Bo Bendsneyder (oltre che il suo ‘vice‘ Fabio Di Giannantonio), il primo round di Jerez ha ribadito come quest’anno non ci sia un effettivo mattatore della serie. Nelle due manche si erano alternati sul gradino più alto del podio Aleix Viu (Gara 1) e Ayumu Sasaki (Gara 2), usciti in trionfo da un plotone di piloti di testa comprensivi anche degli altri iberici Raul Fernandez (in evidenza negli ultimi 2 round del CEV Moto3 con il Team LaGlisse), Rufino Florido (ora terzo nella generale) e Manuel Gonzales, senza scordarci di un outsider di lusso come il kazako Makar Yurchenko, pilota del 42Motorsport di Alex Rins nel CEV. Saranno pertanto Aleix Viu e Ayumu Sasaki i due attesi protagonisti di Assen con una leggera preferenza per il talentuoso pilota giapponese, già Campione Asia Talent Cup 2015 e 3° nella Red Bull MotoGP 2015, nei piani HRC tanto da correre nel CEV Moto3 con l’Asia Talent Team di Alberto Puig riuscendo a salire sul podio due settimane or sono in Gara 1 a Montmelò. Chi ha invece raccolto poco (nulla: zero punti) dopo una superlativa pole è stato Kaito Toba, altro prodotto della Asia Talent Cup (Campione dell’inaugurale edizione 2014), due volte a terra seppur riscattandosi nel Mondiale Junior FIM dove ha già vinto Gara 2 a Valencia lo scorso mese di aprile.

Kevin Zannoni (89) e Mattia Casadei (27) due dei tre piloti italiani della Red Bull MotoGP Rookies Cup 2016
Kevin Zannoni (89) e Mattia Casadei (27) due dei tre piloti italiani della Red Bull MotoGP Rookies Cup 2016

I NOSTRI PORTABANDIERA – Saranno da monitorare con attenzione anche i nostri tre alfieri della Red Bull MotoGP Rookies Cup. All’esordio assoluto Kevin Zannoni, pilota del progetto San Carlo Talenti Azzurri FMI della Federazione Motociclistica Italiana, ha ben figurato a Jerez con una doppia top-10 totalizzando 16 punti, 14 invece a firma di Omar Bonoli in costante ascesa nella serie. Non sarà al meglio per un recente infortunio al braccio sinistro invece Mattia Casadei, alla sua seconda stagione nella RBRC e recente vincitore di Gara 2 del CIV Moto3 a Vallelunga con una KTM della Sic 58 Squadra Corse di Paolo Simoncelli.

ARMATA ORANGE – Cercheranno di massimizzare il ‘fattore campo’ invece i tre piloti olandesi al via della stagione 2016: da Sander Kroeze (14 anni) a Victor Steeman (16) fino ad arrivare a Walid Soppe, erede a tutti gli effetti di Bo Bendsneyder nel CEV Moto3 con i colori del Dutch Racing Team, reduce dal 6° e 4° posto nelle due gare di Jerez. Un trio Orange formatosi agonisticamente grazie alla KNMV Academy finanziata dalla federazione motociclistica olandese con Barry Veneman, per anni protagonista del Mondiale Supersport, ‘coach‘ d’eccezione.

Red Bull MotoGP Rookies Cup 2016
La Classifica di Campionato

01- Aleix Viu – SPA – KTM RC 250 R – 45
02- Ayumu Sasaki – JPN – KTM RC 250 R – 45
03- Rufino Florido – SPA – KTM RC 250 R – 29
04- Walid Soppe – NED – KTM RC 250 R – 23
05- Makar Yurchenko – RUS – KTM RC 250 R – 20
06- Manuel Gonzales – SPA – KTM RC 250 R – 19
07- Raul Fernandez – SPA – KTM RC 250 R – 19
08- Kevin Zannoni – ITA – KTM RC 250 R – 16
09- Omar Bonoli – ITA – KTM RC 250 R – 14
10- Marc Garcia – SPA – KTM RC 250 R – 11
11- Matthias Meggle – GER – KTM RC 250 R – 10
12- Mykyta Kalinin – UKR – KTM RC 250 R – 6
13- Ai Ogura – JPN – KTM RC 250 R – 6
14- Steward Garcia – COL – KTM RC 250 R – 6
15- Mattia Casadei – ITA – KTM RC 250 R – 5
16- Kevin Orgis – GER – KTM RC 250 R – 3
17- Patrik Pulkkinen – FIN – KTM RC 250 R – 2
18- Filic Salac – CZE – KTM RC 250 R – 1

I piloti italiani della Red Bull MotoGP Rookies Cup: Mattia Casadei

I piloti italiani della Red Bull MotoGP Rookies Cup: Kevin Zannoni

I piloti italiani della Red Bull MotoGP Rookies Cup: Omar Bonoli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy