Rookies Cup Jerez Prove Libere: Hiura al comando, bene Pardo

Rookies Cup Jerez Prove Libere: Hiura al comando, bene Pardo

Prima classifica per la Rookies Cup

Commenta per primo!

E’ stato sostanzialmente il vero protagonista dei test invernali tra Estoril e, appunto, Jerez de la Frontera. Inevitabile trovare dunque il giapponese Daijiro Hiura al comando della prima (ed unica: nel tardo pomeriggio si parlerà già di qualifiche ufficiali) sessione di prove libere della Red Bull Rookies Cup 2009 a Jerez. Il pilota giapponese, che corre con il #46 (indovinate il suo idolo..), ha fermato i cronometri sull’1’53″981, precedendo di pochi millesimi (47) Harry Stafford, anche lui alla seconda stagione nella serie ma con ben altre ambizioni dopo gli inforutni dello scorso anno. Il pilota di Leicester ha preceduto il connazionale Danny Kent e Nelson Major, transalpino allenatosi quest’inverno disputando il Trofeo Junior Pirelli con le Superstock 600 in Francia.

E gli italiani? Il migliore è il debuttante Alejandro Pardo, ottimo settimo, proveniente da una lunga trafila nelle minimoto e moto da 70cc, con limitata esperienza con le 125. Il pilota, nato a Barcellona ma che è cresciuto a Fermo, ha preceduto Alessio Cappella (12°) e Kevin Calia, sedicesimo el ritorno in pista dopo l’infortunio dei test di Estoril che lo ha tenuto fermo per un mese.

Tra gli altri protagonisti del campionato da segnalare la quinta posizione di Matthew Sholtz, per molti il grande favorito della serie, e Sturla Fagerhaug, decimo dopo che insieme a Hiura ha dominato i test invernali. Alle sue spalle spicca l’australiano Arthur Sissis, pilota che come esperienze ha solo Dirt-Track, ma abbastanza per poter spiccare l’undicesimo miglior tempo aspettando le pomeridiane qualifiche ufficiali (divise in due turni).

Red Bull Rookies Cup 2009
Jerez, Classifica Prove Libere 1

01- Daijiro Hiura – JPN – 1’53.981
02- Harry Stafford – GBR – + 0.047
03- Danny Kent – GBR – + 0.465
04- Nelson Major – FRA – + 0.515
05- Matthew Sholtz – RSA – + 0.572
06- Alexander Kristiansson – SWE – + 0.885
07- Alejandro Pardo – ITA – + 1.076
08- Juan Perello – SPA – + 1.081
09- Florian Marino – FRA – + 1.085
10- Sturla Fagerhaug – NOR – + 1.406
11- Arthur Sissis – AUS – + 1.491
12- Alessio Cappella – ITA – + 1.506
13- Jakub Kornfeil – CZE – + 1.608
14- Daniel Ruiz – SPA – + 2.257
15- Benny Solis – USA – + 2.489
16- Kevin Calia – ITA – + 2.635
17- Dylan Mavin – AUS – + 2.791
18- Jake Gagne – USA – + 2.901
19- Hayden Gillim – USA – + 2.974
20- Nico Thoni – AUT – + 3.026
21- Joshua Hook – AUS – + 3.585
22- Brad Binder – RSA – + 3.709
23- Xavier Figueras – SPA – + 3.486
24- Robin Barbosa – FRA – + 5.000
25- Fraser Rogers – GBR – + 5.446
26- Taylor Mackenzie – + 5.734
27- Deane Brown – GBR – + 6.004

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy