Moto3 Le Mans Prove Libere 2: Vinales si conferma al top

Moto3 Le Mans Prove Libere 2: Vinales si conferma al top

Fenati chiude 5°, problemi tecnici per Cortese

Commenta per primo!

Ripensando al trionfo dello scorso anno al quarto gettone di presenza nel Motomondiale, si direbbe che Le Mans è la “sua” pista. Maverick Vinales, leader questa mattina nell’inaugurale sessione di prove libere del Gran Premio di Francia, si è confermato anche nel turno pomeridiano di attività della classe Moto3 ai comandi della FTR Honda M312 del team Blusens Avintia ex-BQR, fermando proprio allo scadere i cronometri sull’1’44″141, sufficiente per staccare di oltre mezzo secondo (632 millesimi) il connazionale Luis Salom, suo più diretto inseguitore con la KALEX-KTM della formazione olandese RW Racing GP.

Decisamente un bel viaggiare (ed un altro passo) per l’ex campione europeo e spagnolo 125 GP, nonchè “Rookie of the Year” con quattro vittorie all’attivo del mondiale 2011, imprendibile in una sessione che ha visto nelle posizioni di vertice anche l’idolo di casa Louis Rossi, nativo proprio di Le Mans, 3° con la FTR Honda del Racing Team Germany a precedere Miguel Oliveira (Suter Honda MMX3 del Monlau Competicion), primo tra i piloti con oltre 1″ di gap dal velocissimo Vinales. Stesso svantaggio accusato anche dal nostro Romano Fenati, quarto nella mattinata, quinto questo pomeriggio con la FTR Honda del Team Italia FMI all’esordio assoluto sul tracciato della Sarthè, l’unico italiano in una top-10 che non premia il capoclassifica di campionato e vincitore a Estoril Sandro Cortese, soltanto 12esimo e fermato a metà sessione da un problema tecnico alla propria KTM M32 ufficiale.

Con il tedesco momentaneamente fuori gioco, risale fino alla sesta posizione il campione CEV 125 in carica Alex Rins (Suter Honda del Monlau Competicion), seguito a breve distanza dal connazionale Efren Vazquez (FTR Honda del Team LaGlisse) e dal malese Zulfahmi Khairuddin ormai presenza fissa delle posizioni che contano del mondiale Moto3 con una delle cinque KTM M32 preparate dall’Ajo Motorsport.

Detto di Fenati, inseguono gli altri italiani: Niccolò Antonelli con la FTR Honda vestita San Carlo del team Gresini chiude 14°, segue in 17esima posizione Alessandro Tonucci (FTR Honda del Team Italia FMI), 29° è Simone Grotzkyj Giorgi da questa gara in sella ad una Suter Honda in luogo della Oral M3 adottata nei primi 3 round dal World Wide Race, chiude 33° a 6″ dalla vetta Luigi Morciano con una delle due Ioda TR002 dello schieramento di partenza. Da segnalare infine nel corso della sessione l’ennesima caduta di Adrian Martin, già di per sè dolorante per un infortunio alla mano sinistra rimediato nelle qualifiche ufficiali del GP di Estoril.

Moto3 World Championship 2012
Le Mans, Classifica Prove Libere 2

01- Maverick Vinales – Blusens Avintia – FTR Honda M312 – 1’44.141
02- Luis Salom – RW Racing GP – KALEX KTM – + 0.632
03- Louis Rossi – Racing Team Germany – FTR Honda M312 – + 0.786
04- Miguel Oliveira – Team Estrella Galicia 0,0 – Suter Honda MMX3 – + 1.044
05- Romano Fenati – Team Italia FMI – FTR Honda M312 – + 1.061
06- Alex Rins – Team Estrella Galicia 0,0 – Suter Honda MMX3 – + 1.254
07- Efren Vazquez – JHK T-Shirt LaGlisse – FTR Honda M312 – + 1.391
08- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia SIC Ajo – KTM M32 – + 1.457
09- Jakub Kornfeil – Redox Ongetta Centro Seta – FTR Honda M312 – + 1.636
10- Danny Kent – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 1.748
11- Alexis Masbou – Caretta Technology – Honda NSF250R – + 1.899
12- Sandro Cortese – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 1.912
13- Brad Binder – RW Racing GP – KALEX KTM – + 2.148
14- Niccolò Antonelli – San Carlo Gresini Moto3 – FTR Honda M312 – + 2.313
15- Alberto Moncayo – BANKIA Aspar Team – KALEX KTM – + 2.322
16- Jack Miller – Caretta Technology – Honda NSF250R – + 2.479
17- Alessandro Tonucci – Team Italia FMI – FTR Honda M312 – + 2.486
18- Danny Webb – Mahindra Racing – Mahindra MGP3O – + 2.634
19- Hector Faubel – BANKIA Aspar Team – KALEX KTM – + 2.762
20- Niklas Ajo – TT Motion Events Racing – KTM M32 – + 3.023
21- Alan Techer – Technomag CIP TSR – Honda NSF250R – + 3.087
22- Arthur Sissis – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 3.134
23- Isaac Vinales – Ongetta Centro Seta – FTR Honda M312 – + 3.383
24- Ivan Moreno – Andalucia JHK LaGlisse – FTR Honda M312 – + 3.412
25- Adrian Martin – JHK T-Shirt LaGlisse – FTR Honda M312 – + 3.460
26- Jonas Folger – Iodaracing Project – Ioda TR002 – + 3.612
27- Kevin Hanus – Thomas Sabo GP Team – Honda NSF250R – + 4.281
28- Toni Finsterbusch – Cresto Guide MZ Racing – Honda NSF250R – + 4.294
29- Simone Grotzkyj Giorgi – Ambrogio NEXT Racing – Suter Honda MMX3 – + 4.406
30- Jasper Iwema – MOTO FGR – MOTO FGR 3 Honda – + 4.419
31- Kenta Fujiii – Technomag CIP TSR – TSR 3 Honda – + 4.497
32- Giulian Pedone – Ambrogio NEXT Racing – Suter Honda MMX3 – + 5.630
33- Luigi Morciano – Ioda Team Italia – Ioda TR002 – + 6.035
34- Marcel Schrotter – Mahindra Racing – Mahindra MGP3O – + 7.712

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy