Moto2: una terza Kalex al via del Sachsenring come wild card

Moto2: una terza Kalex al via del Sachsenring come wild card

Sascha Hommel new entry per il round di casa

Commenta per primo!

La Kalex è una Moto2 che si è già fatta notare in diverse prove del mondiale 2010 con il team di Sito Pons: Sergio Gadea ha concluso secondo al Mugello, Carmelo Morales ha ottenuto il sesto tempo in prova a Barcellona. Al Sachsenring, gara di casa, vedremo così una terza Kalex al via, affidata ad una giovane promessa (già affermata) del motociclismo teutonico: Sascha Hommel. Classe ’90, è il campione IDM Supersport in carica prima di passare alla Superbike da pilota ufficiale Yamaha Motor Deutschland. Proprio la squadra che lo schiera nell’IDM Superbike, MGM Racing Performance di Michael Galinski, ha trovato l’accordo per disporre di una Kalex al Sachsenring, riuscendo oltretutto a provare il mese scorso per due giorni di test finalizzati a scoprire la Moto2. Hommel ha viaggiato sui ritmi della Supersport 2009 (sull’1’29”) prendendo confidenza con la Kalex Moto2, lavorando sul set-up e sulla posizione in sella (è alto 1 metro e 90…). Con Sascha Hommel saranno così ben tre i piloti tedeschi al via, oltre a Stefan Bradl (Suter del Viessmann Kiefer Racing) e Arne Tode (Suter Racing Team Germany).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy