Moto2 Sepang Prove Libere 1: Marquez a terra, Aegerter leader

Moto2 Sepang Prove Libere 1: Marquez a terra, Aegerter leader

Brutto volo “di gruppo” nei primi minuti di prove

Commenta per primo!

Sempre più finale thrilling per la stagione 2011 del mondiale Moto2. Dopo soli due minuti dell’inaugurale sessione di prove libere a Sepang, un leggero scroscio di pioggia bagna il curvone veloce numero 10: in sequenza cadono Jules Cluzel, Bradley Smith (dolorante), Yonny Hernandez, ma soprattutto Marc Marquez. Un volo pazzesco per il Campione del Mondo 125cc in carica, rimasto a terra per qualche istante, ma fortunatamente sono state escluse complicazioni: soltanto (si fa per dire) una contusione alla spalla sinistra con doverosa medicazione a mento e torace, ma il nuovo fenomeno del motociclismo iberico potrà scendere in pista nel pomeriggio appena risistemata la propria Suter MMXII in configurazione 2012.

Un colpo di scena a dir poco clamoroso (il secondo dopo il botto di Phillip Island) per la corsa al titolo iridato, tanto che alla ripresa delle ostilità dopo l’esposizione (tardiva) della bandiera rossa il capoclassifica di campionato Stefan Bradl ha saggiato le condizioni della pista indossando i guanti di velluto per non cadere nella stessa “trappola” del rivale.

Settimo nella classifica dei tempi, il pilota tedesco è distante da un’agguerrita coppia di piloti svizzeri al comando: in 2’08″635 il portacolori di casa Technomag CIP Dominique Aegerter, ad un solo millesimo (!) l’ex iridato 125cc Thomas Luthi con la Suter preparata dall’Interwetten Racing. Non mancano nelle posizioni che contano anche “i nostri”: Alex De Angelis, vincitore a Phillip Island, è 3° con la MotoBI/TSR del JiR Team seguito in quarta piazza da Andrea Iannone (tra i due bagarre per la terza posizione di campionato), chiudono fuori dalla top-10 in fila indiana Simone Corsi, Claudio Corti, Michele Pirro e Raffaele, 19° è Mattia Pasini vittima di una scivolata.

Tre le cadute da registrare anche l’errore di una delle due wild card malesi attese al via, Mohamad Zamri Baba (22° lo scorso anno, nuovamente in gara con la Moriwaki del Team Petronas Malaysia), mentre al team SAG Ratthapark Wilairot infortunato è stato sostituito dal 17enne thailandese Apiwat Wongthananon, leader della Superbike in madrepatria.

Moto2 World Championship 2011
Sepang, Classifica Prove Libere 1

01- Dominique Aegerter – Technomag CIP – Suter MMXI – 2’08.635
02- Thomas Luthi – Interwetten Paddock Moto2 – Suter MMXI – + 0.001
03- Alex De Angelis – JiR Moto2 – MotoBI – + 0.750
04- Andrea Iannone – Speed Master Team – Suter MMXII – + 0.920
05- Mika Kallio – Marc VDS Racing Team – Suter MMXI – + 0.935
06- Pol Espargaro – HP Tuenti Speed Up – Speed Up S-11 – + 0.975
07- Stefan Bradl – Viessmann Kiefer Racing – KALEX Moto2 – + 1.004
08- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – Suter MMXII – + 1.075
09- Yuki Takahashi – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 1.218
10- Kenan Sofuoglu – Technomag CIP – Suter MMXI – + 1.226
11- Mike Di Meglio – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.229
12- Simone Corsi – Ioda Racing Project – FTR Moto M211 – + 1.247
13- Claudio Corti – Italtrans Racing Team – Suter MMXI – + 1.324
14- Michele Pirro – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 1.453
15- Raffaele De Rosa – NGM Forward Racing – Suter MMXI – + 1.597
16- Anthony West – MZ Racing Team – FTR Moto M210 – + 1.664
17- Xavier Simeon – RTL Sport Team – Tech 3 Mistral 610 – + 1.828
18- Randy Krummenacher – GP Team Switzerland – KALEX Moto2 – + 1.893
19- Mattia Pasini – Ioda Racing Project – FTR Moto M211 – + 2.049
20- Tito Rabat – Blusens STX – FTR Moto M211 – + 2.132
21- Ricard Cardus – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 2.225
22- Axel Pons – Pons HP 40 – Pons KALEX – + 2.239
23- Valentin Debise – Speed Up – Speed Up S-11 – + 2.239
24- Joan Olive – Aeroport de Castello – FTR Moto M211 – + 2.400
25- Max Neukirchner – MZ Racing Team – FTR Moto M210 – + 2.739
26- Kenny Noyes – Avintia STX – FTR Moto M211 – + 2.885
27- Aleix Espargaro – Pons HP 40 – Pons KALEX – + 3.224
28- Mohamad Zamri Baba – Petronas Malaysia – Moriwaki MD600 – + 3.645
29- Santiago Hernandez – SAG Team – FTR Moto M211 – + 3.757
30- Jordi Torres – Mapfre Aspar Team – Suter MMXI – + 3.813
31- Robertino Pietri – Italtrans Racing Team – Suter MMXI – + 3.854
32- Ivan Moreno – Mapfre Aspar Team – Suter MMXI – + 3.860
33- Hafizh Syahrin – Petronas Malaysia – Moriwaki MD600 – + 4.052
34- Mashel Al Naimi – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 5.256
35- Apiwat Wongthananon – Thai Honda Singha SAG – FTR Moto M211 – + 6.082

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy