Moto2 Mugello Prove 3: si rivede al comando Espargaro

Moto2 Mugello Prove 3: si rivede al comando Espargaro

Suo il miglior tempo, a terra Scott Reding

di Redazione Corsedimoto

Gradita anteprima delle qualifiche ufficiali nei minuti finali della terza e conclusiva sessione di prove libere della Moto2 all’Autodromo Internazionale del Mugello. Se Scott Redding è incappato in una rovinosa caduta alle “Biondetti” con la propria KALEX distrutta e la conseguenza di dover incrociare le braccia in corsia box, al comando della classifica dei tempi si rivede Pol Espargaro, in 1’53″390 il più veloce in pista con la KALEX del team di Sito Pons, ma con un risicato margine nei confronti dei suoi più diretti inseguitori: 34 millesimi nei confronti del proprio compagno di squadra ed ex-capoclassifica di campionato Tito Rabat, 88 a scapito di Takaaki Nakagami con la KALEX dell’Italtrans Racing Team.

Tre KALEX davanti a tutti, ma con un plotone di 18 piloti (!) racchiusi in meno di 1″ c’è spazio per le incursioni al vertice di due ex-iridati 125 GP in sella alle rispettive Suter MMX2 quali Nico Terol (4°) e Thomas Luthi (5°), seguiti da vicino ad una manciata di centesimi da un convincente Marcel Schrotter con la KALEX del Stop And Go Racing Team, in crescita alla sua effettiva prima stagione nella “middle class” dopo l’esordio anticipato dello scorso anno ad Indianapolis.

In piena top-10 si confermano inoltre ad alti livelli i nostri Simone Corsi e Alex De Angelis, a braccetto rispettivamente in settima e nona posizione con le Speed Up SF13 del Forward Racing. Non altrettanto fortunati i compagni di squadra Ricky Cardus e Mattia Pasini, a terra alla “Arrabbiata 2” e alla “Poggio Secco”, ma pronti per risalire la china questo pomeriggio nel turno unico di prove ufficiali.

Moto2 World Championship 2013
Autodromo Internazionale del Mugello, Classifica Prove Libere 3

01- Pol Espargaro – Tuenti HP 40 – KALEX Moto2 – 1’53.390
02- Tito Rabat – Tuenti HP 40 – KALEX Moto2 – + 0.034
03- Takaaki Nakagami – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.088
04- Nico Terol – MAPFRE Aspar Team Moto2 – Suter MMX2 – + 0.181
05- Thomas Luthi – Interwetten Paddock Moto2 Racing – Suter MMX2 – + 0.236
06- Marcel Schrotter – Desguaces La Torre SAG – KALEX Moto2 – + 0.329
07- Simone Corsi – NGM Mobile Racing – Speed Up SF13 – + 0.348
08- Johann Zarco – Iodaracing Project – Suter MMX2 – + 0.365
09- Alex De Angelis – NGM Mobile Forward Racing – Speed Up SF13 – + 0.371
10- Jordi Torres – MAPFRE Aspar Team Moto2 – Suter MMX2 – + 0.446
11- Xavier Simeon – Desguaces La Torre Maptaq – KALEX Moto2 – + 0.612
12- Sandro Cortese – Dynavolt Intact GP – KALEX Moto2 – + 0.642
13- Mika Kallio – Marc VDS Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.651
14- Mike Di Meglio – JiR Moto2 – MotoBI – + 0.683
15- Dominique Aegerter – Technomag carXpert – Suter MMX2 – + 0.729
16- Ratthapark Wilairot – Thai Honda PTT Gresini Moto2 – Suter MMX2 – + 0.819
17- Randy Krummenacher – Technomag carXpert – Suter MMX2 – + 0.823
18- Julian Simon – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.840
19- Mattia Pasini – NGM Mobile Racing – Speed Up SF13 – + 1.073
20- Toni Elias – Blusens Avintia – KALEX Moto2 – + 1.340
21- Louis Rossi – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.548
22- Danny Kent – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.594
23- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – KALEX Moto2 – + 1.740
24- Anthony West – QMMF Racing Team – Speed Up SF13 – + 1.865
25- Yuki Takahashi – IDEMITSU Honda Team Asia – Moriwaki MD600 – + 2.111
26- Steven Odendaal – Argiñano & Gines Racing – Speed Up SF13 – + 2.229
27- Kyle Smith – Blusens Avintia – KALEX Moto2 – + 2.397
28- Alberto Moncayo – Argiñano & Gines Racing – Speed Up SF13 – + 3.031
29- Axel Pons – Tuenti HP 40 – KALEX Moto2 – + 3.045
30- Ricky Cardus – NGM Mobile Forward Racing – Speed Up SF13 – + 3.580
31- Doni Tata Pradita – Federal Oil Gresini Moto2 – Suter MMX2 – + 4.076
32- Rafid Topan Sucipto – QMMF Racing Team – Speed Up SF13 – + 4.579

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy